Yssingeaux: il profumo dei cani messi a dura prova dalle macerie

Questo fine settimana, il Club canin des Sucs ha organizzato una gara di salvataggio. Per la prima volta, la ricerca è stata condotta tra le macerie.

Su un terreno di proprietà del comune dove immagazzina le macerie, domenica sono state effettuate ricerche nell’ambito di una gara di salvataggio. Dopo la ricerca nella foresta di sabato a Ceveyrac, i cani hanno dovuto fare lo stesso con un ambiente più minerale. In dieci minuti i cani dovettero trovare un essere umano, ritenuto sepolto sotto le macerie di una scuola. La persona in questo caso era nascosta in un grande ugello. I volontari hanno aggiunto distrazione facendo rumore.

Non appena il cane l’ha trovato, ha dovuto abbaiare per avvertire il suo padrone, sotto lo sguardo di un giudice belga.

Questo concorso ha avuto successo per il presidente del Club canin des Sucs. David Thibaut e il suo cane Opex, pastore belga Tervuren, hanno vinto sabato e domenica nella categoria A, la più alta del weekend.

Amandine Lebedel con il suo border collie Phonie è arrivata quarta.

Classificazione delle aree

Classificazione macerie

Leave a Comment