Variante Covid, Omicron, XD: drammatica perdita di peso, nessun sopravvissuto dopo 9 giorni, gli strani effetti del Deltacron sui topi

Secondo l’Institut Pasteur, Deltacron ha le sue caratteristiche. Spiegazioni.

L’Istituto Pastore condotto il primo studio su Deltacron. Chiamato anche variante XDil ricombinante da Delta e Omicron apre la porta a nuove varianti più contagioso e più grave.

Questo primo studio pre-pubblicato sulla piattaforma Research Square è un vero gioiello. Guidato da Etienne Simon-Loriere e dal suo team con una quarantina di casi, identifica, tra l’altro, i sintomi più frequenti di Deltacron.

Leggi anche:
Covid – Omicron: quali sintomi sono più comuni con Deltacron detto anche variante XD? Risposte dell’Istituto Pasteur

Caratteristiche specifiche

Uno variante che è stato anche oggetto di alcune sperimentazioni su topo.

Il team del gruppo Evolutionary Genomics of RNA Viruses ha iniettato Delta (AY.4), Omicron (BA.1) e Deltacron a tre diversi gruppi di topi per confrontare gli effetti.

Gli scienziati dell’Institut Pasteur hanno prima misurato le quantità di RNA presenti nel polmoni. Risultato, i livelli di Omicron (BA.1) e Deltacron erano comparabili, tuttavia 3,7 volte inferiori a quelli dei topi infettati Delta.

Al contrario, i topi infettati da Deltacron ha mostrato livelli equivalenti a quelli infetti Deltacioè 8,5 volte superiore a quelli infetti Omicron.

Altri ritrovamenti degni di nota: il peso topi e loro tutta la vita.

Topi infettati da Delta sono stati colpiti da perdita di peso dal 3° giorno dopo l’infezione, 6 topi su 7 sono morti tra il 7° e il 9° giorno. Nessuno dei 6 topi infettati da Omicron non ha subito un simile destino.

Insieme a Deltacronnessuna perdita di peso è stata osservata nei primi 5 giorni dopo l’infezione. Il loro stato di salute, invece, è peggiorato tra il 5° e l’8° giorno. Tutte (8) è morto o ha dovuto subire l’eutanasia il 9° giorno.

Leave a Comment