Una boutique di contenzioso eletto studio legale dell’anno!

Ingrandire

Io Louis Seveno. Fonte: boschi

La boutique di contenzioso Woods con sede a Montreal è stata premiata come miglior azienda dell’anno in Quebec ai premi Benchmark Litigation Awards 2022 del Canada, tenutasi davanti a 160 ospiti il ​​5 maggio al Fairmont Royal York, nella Queen City.

“È il premio che desideravamo di più”, dice Me Luigi Sette, socio dell’azienda. Premia lo sforzo del team ed è una grande vetrina per noi nei confronti degli studi legali nazionali, aggiunge l’avvocato”, accogliendo il posizionamento conferito al negozio come un must-have sul mercato.

Specializzata in contenzioso, arbitrato e insolvenza, Woods, creata nel 1995 dall’avv James A. Woodsviene messo in primo piano per il quarto anno consecutivo.

Composto da un piccolo team di 40 avvocati, tra cui una dozzina di soci, lo studio boutique batte i grandi studi nominati nella categoria, come Davies Ward Phillips & Vineberg, McCarthy Tétrault e Stikeman Elliott.

L’azienda Benchmark lo qualifica persino come “il più forte gruppo di contenzioso in Quebec”.

C’erano anche altre due boutique nell’elenco dei candidati, IMK e LCM.

“È il riconoscimento da parte dei nostri coetanei che siamo parte di a selezione del club. È un ottimo biglietto da visita per i nostri attuali clienti e per i potenziali clienti”, si rallegra Me Sévéno, il cui talento è stato confermato quest’anno, mentre va da Future Star presso Litigation Star sui grafici benchmark.

Un’altra caratteristica distintiva dello studio boutique: la formazione interna di giovani avvocati.

“A Woods, i giovani avvocati sono molto coinvolti nei casi fin dall’inizio. Acquisiscono esperienza molto rapidamente”, indica il Bar 2004.

Benchmark elogia anche la “collegialità” all’interno del team, la sua capacità di trattenere i talenti e reclutarne di nuovi. Woods ha infatti rafforzato la sua squadra accogliendo nel 2021 Me Sylvain Rigaud, Bar 1990, specialista in concorsuali e ristrutturazioni. Quest’ultimo ha esercitato per più di 23 anni per la ditta Norton Rose Fulbright.

Questo piccolo team, altamente specializzato nel contenzioso, è un vantaggio di fronte alla concorrenza delle grandi aziende, assicura Me Sévéno.

“Ci distinguiamo per l’eccellenza del nostro lavoro”, afferma. In quanto team specializzato, tutti i ns messa a fuoco è incentrato sulla risoluzione dei conflitti. Ma anche dall’ampia varietà di controversie che affrontiamo”.

L’azienda-boutique annovera Videotron tra i suoi clienti. Ha rappresentato la società e TVA davanti alla Corte d’Appello nel 2015 contro Bell ExpressVu e ha ottenuto un giudizio di capitale di oltre 82 milioni di dollari per i suoi clienti. Questi danni hanno risarcito la perdita di entrate subita da Videotron “a causa della negligenza di Bell nel controllare adeguatamente la pirateria dei propri segnali satellitari nella distribuzione dei servizi televisivi”, indica Woods.

Di recente, Me Patrick Ouellet, protagonista dell’azienda e del patteggiamento in Quebec, ha permesso a Videotron di acquisire licenze 5G, facilitando così lo sviluppo dell’azienda nel Canada occidentale, ricorda l’azienda Benchmark Litigation.

Conducono diversi casi su larga scala, avendo in particolare rappresentato Richter in molteplici procedimenti che coinvolgono la società Montreal Maine & Atlantic per il suo ruolo nella tragedia Lac-Mégantic, che ha portato a un risarcimento di 403 milioni di dollari; hanno recentemente rappresentato Air India nel suo contenzioso contro l’International Air Transport Association, e hanno anche rappresentato una delle parti coinvolte nella grande ristrutturazione di Nemaska ​​Lithium, solo per citare alcuni casi.

Io Caroline Biron.  Fonte: boschi

Ingrandire

Io Caroline Biron. Fonte: boschi

Per Me Sévéno, queste distinzioni da parte dei pari mostrano che le boutique hanno il loro posto in questo tipo di classifica e che “il nostro lavoro può essere paragonato a quello di una grande azienda”.

Ricompense individuali

Io Patrick Ouellet.  Fonte: boschi

Ingrandire

Io Patrick Ouellet. Fonte: boschi

A livello individuale, insieme a Louis Sévéno, sono stati nominati nove avvocati dello studio Stella del contenzioso dell’anno da Benchmark.

è Caroline Biron, Bogdan Catanu, Marie-Louise Delisle, Stephen L. Drymer, Patrick Ouellet, Sylvain Rigaud, Richard Vachon, Sylvain A. Vauclair, James A. Woods.

Sig. Bogdan-Alexandru Dobrota.  Fonte: esperto

Ingrandire

Sig. Bogdan-Alexandru Dobrota. Fonte: esperto

Gli avvocati Eric Bedard Bogdan-Alexandru Dobrota sono stati insigniti del titolo di futura stella.

Segno di riferimento

Lo studio Benchmark Litigation monitora lo sviluppo degli studi legali in tutto il mondo. La sua classifica si basa su interviste con professionisti legali. Trova tutti i vincitori dei Benchmark Litigation Canada Awards 2022 qui.

.

Leave a Comment