Un pony schiacciato e abbandonato in strada con una gamba rotta viene salvato…

Un pony abbandonato per strada dopo essere stato investito a Itanhém, sulla costa di San Paolo, è stato salvato da una squadra dell’Istituto Luisa Mell, guidata dalla presentatrice e protettrice degli animali. L’animale è rimasto ferito e ha una gamba rotta quindi dovette essere inviato all’istituto per le cure veterinarie. Il caso è stato pubblicizzato sui social network e ha avuto grandi ripercussioni.

Nella didascalia di uno dei video condivisi da Luisa Mell sul web, lei sostiene che il pony rimasto lì per ore. Nelle immagini l’animale è visto seduto sul marciapiede, con una ferita su una gamba, apparentemente rotta.

Un pony investito e abbandonato in strada con una gamba rotta viene salvato.

Luisa dice che l’animale è stato colpito e lasciato a soffrire per strada. “Itanhaém non ha un CCZ [Centre de contrôle des zoonoses] e nessun aiuto per gli animali. Egli [le poney] è stato lì per ore e ore e ore”, lei dice.

In realtà sul posto sono arrivate squadre del municipio preposte al soccorso di animali di grossa taglia, ma un veterinario già presente sul posto, che si è presentato come membro di un comitato di protezione degli animali, ha rifiutato il soccorso. Successivamente, quando la squadra è tornata per il pony, era già stato portato via dall’Istituto Luisa Mell.

L’animale è stato rimosso dalla strada con l’aiuto del pubblico e collocato in un camion, che lo ha trasportato alla sede dell’ILM, situata a Ribeirão Pires, nell’interno di San Paolo. Secondo l’istituto, sulla gamba ferita è già stata applicata una benda.

Secondo l’istituto, i veterinari dell’ILM hanno esaminato il pony mentre era ancora per strada e hanno riscontrato una lesione spinale, che potrebbe metterlo a rischio di non poter camminare. Il veterinario spiegato che solo dopo i test imaging che sarà possibile confermare se c’è una lesione della colonna vertebrale e, con il progredire della guarigione, se l’animale sarà in grado di camminare di nuovo.

“La situazione è delicata”, ha detto un dipendente, che anche ha chiarito che non appena avrà i risultati del test, aggiornerà lo stato di salute del pony.

Leggi il comunicato completo dell’Ufficio del Sindaco

La Direzione Pianificazione e Ambiente comunica che, in data 04/11/2022, alle ore 8:26, hanno chiamato la società incaricata dal Comune di effettuare il salvataggio di un pony apparentemente investito da un’auto, in Viale Europa, nel quartiere Santa Giulia.

La compagnia ha detto che all’arrivo sul posto un veterinario si è presentato all’azienda, informandoli che rappresentava un comitato per la cura degli animali e che si stava già prendendo cura dell’animale, e quindi ha interrotto il servizio di soccorso.

L’Assessorato alla Pianificazione Territoriale e Ambiente ha ufficialmente notificato all’appaltatore un chiarimento.

Il Servizio Protezione e Benessere Animali indaga, mediante ispezione, tutti i casi di abbandono di animali.

Il servizio di controllo delle zoonosi è fornito dalla Surveillance Sanitaire, ente legato al Ministero della Salute. Le attività di ordine pubblico volte alla protezione e al benessere degli animali sono svolte dal dipartimento protezione e benessere degli animaliente annesso al Dipartimento Pianificazione e Ambiente, istituito dalla Legge 4347/2019.

Il Dipartimento di Pianificazione e Ambiente, per quanto riguarda gli animali di media e grande taglia, ha un contratto per la fornitura di servizi con la società Rafael Góes Fortuniy, Processo n. 5758/2018che svolge il servizio di raccolta e accoglienza di animali di media e grossa taglia abbandonati sulla pubblica via.

Se ami gli animali, non dimenticare di condividere i nostri articoli con i tuoi amici.

©️ Redazione Tekpolis qualsiasi riproduzione dei nostri articoli senza il nostro consenso sarà segnalata a Google e Facebook

Vogliamo migliorare ogni giorno per te, se hai contenuti da condividere, un suggerimento o una raccomandazione, ti invitiamo volentieri a scrivere al nostro indirizzo email: [email protected]

Leave a Comment