Un cane vivrà in una casa di riposo per stare con il suo padrone, magnifico

Cane: Mara Gonçalves Ern, una donna di 74 anni, ha deciso di continuare la sua vita in una casa di riposo a Itajaí, Santa Catarina, Brasile. La donna si rese conto che la sua forza fisica non era più sufficiente per far fronte alle principali faccende domestiche. Si è quindi trasferita all’inizio di febbraio, ma purtroppo ha dovuto lasciare il suo amato cagnolino nella sua vecchia casa.

Il suo cane, di nome Bob, non ha accettato quello che stava succedendo e ha iniziato a comportarsi in modo strano, sembrava che la nostalgia di casa stesse prendendo piede nell’animale. Bob non voleva essere lontano da Mara, quindi ha fatto del suo meglio per andare alla casa di cura, solo per trovarla.

Come previsto, il cane non è riuscito ad entrare in casa, ma è rimasto sul marciapiede fuori dalla camera da letto della donna, urlando per la sua attenzione.

Il cane andrà a vivere in una casa di riposo con la madre.

© CATTURA G1

Bob è stato molto tenace e per 17 giorni è rimasto in un posto finché non gli è stato finalmente permesso di vedere Mara.

ApparentementeA Bob non piaceva molto vivere con gli altri membri della sua famiglia, poiché viveva con Mara da quando era un cucciolo. Sorprendentemente, riuscì a trovarla, e ora che sapeva dov’era, non aveva intenzione di allontanarsi dal suo migliore amico.

Mara ha detto in un’intervista a G1:

“Ho chiesto al vicino di prendersi cura di lui ea mio cugino di prenderlo per portarlo a casa e rinchiuderlo”.

cane
© CATTURA G1

Mara ha consigliato a sua cugina di rinchiudere Bob nel cortile sul retro, ma prima che ciò accadesse è scappato di nuovo ed è tornato a casa. Il cane ha persino cercato di mordere i parenti di Mara quando hanno cercato di catturarlo, perché non voleva che nessuno rovinasse il loro piano.

Mara era molto scioccata da tutto quello che stava succedendo, perché Bob non aveva mai morso nessuno e lo era sempre molto tranquillo e silenzioso. Fortunatamente l’amministrazione della casa di riposo ha dato a Mara una buona notizia e le ha offerto una soluzione per risolvere il problema del suo animale.

bambino
© CATTURA G1

Bob ha iniziato a vivere nel canile della casa, dove riceve quotidianamente visite e amore dalla sua amata Mara. Questa disposizione rendeva tutti felici, poiché la famiglia non doveva preoccuparsi di Bob e la casa non doveva avere a che fare con il cane turbolento.

Mara ha commentato:

“Non ci sono soldi al mondo per pagare il valore di Bob. Hanno provato a comprarlo, ma io non vendo, scambio o regalo. »

Inoltre, sembra che la presenza di Bob abbia effetti positivi su Mara, dal momento che lo psicologo della casa, Bruna Innocenzo, ha festeggiato il suo arrivo. Secondo lei, la compagnia di Bob permette a Mara di adattarsi meglio al suo nuovo ambiente e migliora completamente la sua autostima.

Lo psicologo ha detto:

“Quindi, davvero, la considera la sua nuova casa, perché l’animale è vicino ed è come un supporto terapeutico e psicosociale. »

cane
© CATTURA G1

Anche gli altri residenti erano entusiasti, poiché Bob aggiunge aria fresca all’ambiente perché gioca sempre e attira l’attenzione.

Il cane si è adattato rapidamente alla sua nuova casa, rispetta le regole, ma tutto ciò che vuole davvero è stare con Mara.

Se ami gli animali, non dimenticare di condividere i nostri articoli con i tuoi amici.

©️ Redazione Tekpolis qualsiasi riproduzione dei nostri articoli senza il nostro consenso sarà segnalata a Google e Facebook

Leave a Comment