Un bambino ha salvato un cucciolo, lo ha portato dal veterinario con i suoi risparmi e l’ha adottato

Cucciolo: Nicolas è un bambino di 7 anni che vive a Rosario, in Argentina. Stava andando in bicicletta quando ha visto altri bambini dagli 8 ai 12 anni che torturavano un cucciolo, pronti a togliersi la vita annegandolo. Il ragazzo ha poi salvato un cane indifeso e ora viene salutato come un eroe.

Senza un momento di esitazioneanche se i ragazzi erano più alti di lui, chiese loro di smettere di picchiarlo e corse a casa sua per chiedere aiuto. Lo disse a sua madre e con lei salvò il cucciolo. Quel giorno il piccolo Nicolas divenne un grande eroe.

L’impresa di Nicolás è diventata rapidamente virale sui social media e in poche ore più di mille persone su Facebook hanno condiviso questa meravigliosa storia, chiedendo a chi adotta il cucciolo salvato. La notizia è arrivata rapidamente ai media locali.

©Facebook

Il ragazzo ha salvato il cucciolo, lo ha portato dal veterinario, quindi ha deciso di adottarlo

Gisela, la madre di Nicolás, ha detto a Infobae:

“Non pensavamo che avrebbe avuto tali ripercussioni. Quando ho contattato mio cugino (che è un protezionista) per postare, l’intenzione era quella di trovare un padrone per il cucciolo. L’ho chiamato e gli ho raccontato cosa era successo e lui ha detto che avrebbe raccontato tutto quello che gli avevo detto… È stato fantastico! Questo è successo verso mezzogiorno e nel pomeriggio ho ricevuto tante persone che si sono offerte di adottarlo”.

Nicolás è stato elogiato da centinaia di utenti dei social media che hanno iniziato a mostrare interesse per il cagnolino che hanno chiamato Esteban.

un
©Facebook

Nicola dice:

“Stavo pedalando finché non ho visto due ragazzi con il cagnolino, lo avevano in una scatola. Poi uno di loro lo gettò nel fosso, contò fino a tre e lo prese a calci. Volevano annegarlo. Ho chiamato mia madre per aiutarmi e lei l’ha preso. Lo abbiamo portato in casa e gli abbiamo fatto il bagno. »

Gisela chiarisce:

“Erano pronti ad ucciderlo! Se Nicolás non fosse intervenuto, l’avrebbero ucciso. »

Ma la buona azione di Nicolas non si è fermata qui: con i propri risparmi, il ragazzo ha portato Esteban dal veterinario per un controllo.

Il piccolo cucciolo, che ora è molto grato a Nicolás, continua a seguire le sue orme e lo aspetta ogni giorno quando torna a casa da scuola per giocare con lui. E poiché il ragazzo voleva tenere il cane fin dall’inizio, alla fine decisero di tenerlo. La famiglia ha un altro cane e un gatto.

“Fin dall’inizio, Nico ha voluto stare con lui. Esteban rimarrà con noi” dice Gisella

Nicolas ora è molto felice:

“Sono molto molto felice, perché il cucciolo sta con me. Quando verrà mia sorella, giocheremo con lui, ci muoveremo e lo porteremo con noi”.

cucciolo
©Facebook

Se ami gli animali, non dimenticare di condividere i nostri articoli con i tuoi amici.

©️ Redazione Tekpolis qualsiasi riproduzione dei nostri articoli senza il nostro consenso sarà segnalata a Google e Facebook

Leave a Comment