Truffa crudele: questo truffatore camerunese truffa più di… Google strikes!

Nche Noel, camerunese, ha messo a punto uno spietato stratagemma che prende di mira gli anziani e i più vulnerabili.

Questo truffatore citato in giudizio da Google avrebbe utilizzato foto carine di cuccioli di basset hound di razza pura per attirare acquirenti ignari, riporta The Sun. Le persone alla disperata ricerca di un cucciolo si sono innamorate di questo.

Una vittima ha inviato carte regalo elettroniche per un valore di $ 700/£ 538 nella speranza di avere un animale domestico. Successivamente è stato detto loro che avrebbero dovuto sborsare $ 1.500 aggiuntivi / £ 1.153 per coprire i costi di consegna. Ma lo sfortunato non ha mai ricevuto il cucciolo. E ce ne sono molti!

False vendite di cuccioli

“Questo tipo di schema segue uno scenario simile a molte truffe online in cui attori malintenzionati fingono di essere qualcuno che non sono per convincere le vittime a dare loro soldi per qualcosa che non riceveranno mai. .”

L’esperto di sicurezza informatica ESET Jake Moore afferma che attingere alle emozioni delle persone interessate a un cucciolo è una tecnica classica per far funzionare una truffa, riporta The Sun.

“Era un disperato bisogno di più supporto per aiutare le persone vulnerabili a individuare le contraffazioni del vero manufatto”, ha affermato.

Google attacca

Il costruttore ha intrapreso un’azione legale contro Nche Noel. Phonandroïd riferisce che l’azienda di Mountain View l’accusa di aver condotto una campagna Google Ads per promuovere i suoi siti fraudolenti. Nella sua denuncia, Google afferma che AARP, un gruppo di difesa degli anziani, ha avvisato l’azienda di questa truffa online nel settembre 2021.

Secondo Google, Nche Noel ha violato i termini di utilizzo di diversi servizi aziendali (Google Voice, Gmail, Google Ads) compiendo questa truffa. La società chiede il risarcimento dei danni.

Truffa del cucciolo: come individuarla?

Secondo The Puppy Scammer List, i truffatori diranno che l’animale è tenuto in un luogo meno accessibile o all’estero. Di solito ti chiedono dove vivi prima di dire dove si trovano, quindi ti diranno che si trovano dall’altra parte del paese. Quando hai accettato di acquistarne uno, ti chiederanno di pagare in anticipo tramite bonifico bancario o contanti, sottolinea The Sun.

Leave a Comment