Tolosa: nel suo seminterrato, il ristorante Under Luo nasconde un bar segreto

l’essenziale
Vi si accede da una porta nascosta in un armadio. Questo si apre su tre nicchie di mattoni. Ognuno offre un’atmosfera intima diversa e accattivante.

Al Ristorante Under Luo, situato in 6 rue de la Fonderie, a due passi da Place du Salin, a Tolosa, non c’è quasi nulla che indichi che una taverna segreta occupi il seminterrato. Devi prendere le scale che portano ai bagni per arrivarci. E lì, ancora niente dice che troverai il sesamo per accedere al bar clandestino. Si trova in una delle ante del mobile laccato nero in stile asiatico. “Ma abbiamo giocato sulla molteplicità delle maniglie in modo che i clienti si perdessero un po’ di più”, dice Oriane, responsabile della comunicazione e cameriera del ristorante.

due indirizzi clandestini

Una volta attraversato il famoso armadio senza fondo, un altro mondo ci aspetta. O meglio, un susseguirsi di tre affascinanti nicchie in muratura. Nella prima scopriamo un bar e mangiamo in piedi.
Il secondo ricorda una carrozza ferroviaria con i suoi sedili in velluto su misura, le piccole lampade Kartell dorate sui tavoli e questa tela di pino che rappresenta la locomotiva dell’Orient Express.
Infine, il terzo riunisce diversi accoglienti salotti, sormontati da un ritratto di una donna degli anni ’30, creato dall’artista di Tolosa Sans pretention tattoo.
Dopo l’Agenzia, il Ristorante Under Luo è il secondo indirizzo di Tolosa a cavalcare l’onda dello “speakeasy” (parla piano) ispirato alle taverne bandite durante il proibizionismo americano, alla fine della prima guerra mondiale. In questo periodo sorsero molti locali in luoghi segreti per poter bere di nascosto. Da qui deriva il termine speakeasy: si doveva parlare a bassa voce per evitare l’intervento della polizia.
Aperto per 20 giorni, negli ex locali del 18, il Ristorante Under Luo offre cucina fusion franco-asiatica e cocktail. “Le nostre specialità sono i bao, che sono palline di pasta ripiene di un ripieno”, precisa Oriane.
Questo venerdì, alle 18:00, il ristorante aprirà il suo bar nascosto, il che non è così perché la squadra deve comunicare bene se vuole ricevere il pubblico. “Contiamo molto sul passaparola. L’idea è di suscitare curiosità, non siamo un circolo privato», infila Oriane. Limitato a 40 posti, questo bar clandestino è quindi aperto a tutti fino all’una di notte.
Ti è stato detto che non c’era quasi nulla che indicasse la presenza di questa barra nascosta. Ma fai attenzione a questa piccola lente d’ingrandimento rossa appesa all’ingresso del ristorante. “Se è acceso, significa che il bar clandestino è aperto”, avverte Oriane.

Leave a Comment