Taste of Paris 2022 al Grand Palais Ephémère, programma e menu

Di My B., Elodie D., Cécile D. Foto di My B. Pubblicato il 7 aprile 2022 alle 12:46

Il festival Taste of Paris torna dal 12 al 15 maggio 2022, nella magnifica cornice del Grand Palais Ephémère. Un’occasione unica per gli amanti della gastronomia per scoprire il meglio dei ristoranti parigini. Sta a noi 4 giorni per assaggiare i piatti iconici di quasi quaranta grandi chef parigini, che dimostreranno anche il loro talento… Produttori, un cooking show e un vero ristorante in loco ti aspettano nel menu.

Buone notizie per golosi, buongustai, chef della domenica e tutti coloro che amano il cibo! il Festival del gusto di Parigi torna nella capitale per quattro giorni di pura delizia. Ogni anno grandi chef, tra i il migliore a Parigi, installa il loro ristoranti pop-up in un ampio soggiorno aperto a tutti, per presentare il loro piatti d’autore, che può essere consumato in piccole porzioni. Il gusto ci dà appuntamento quest’anno da 12-15 maggio 2022per una nuova edizione sempre più gustosa.

Anche quest’anno, questo festival è organizzato a Grand Palais Éphémère al Campo di Marte per quattro giorni di degustazionen e gola. più di una trenta chef è annunciato per questa settima edizione. Tra questi, chef dei migliori ristoranti, chef stellati, chef dei palazzi parigini, ma anche pasticceri ed ex partecipanti allo spettacolo Top Chef.

Gusto di Parigi 2021Gusto di Parigi 2021Gusto di Parigi 2021

Presentato come a festival della cucina, Taste of Paris è molto di più: le persone vengono qui per mangiare il meglio della cucina parigina, a pranzo (dalle 11:30 alle 16:00) e a cena (dalle 19:00 alle 23:30). Ma non solo! All’interno della macchia effimera, di fronte al Torre Eiffelgli stand vengono a riprodurre le cucine dei ristoranti con i loro chef e le loro brigate… Ne abbiamo quindi diritto manifestazioni e la vita con i grandi nomi della gastronomia, oltre a un programma di “bevande”.

Troviamo infatti in questa sala un’intera delegazione dedicata a bevande che accompagnano il tuo pasto. Barrette di champagne o a cocktail, bar a birra, ai vini, a Caffè o acqua, potresti incontrarne molti esperti e i loro prodotti, per completare la vostra visita gastronomica.

Quest’anno, dobbiamo trovare, a Gusto di Parigii maestri delle grandi fornaci palazzo parigini: Amaury Bouhourschef de Le Meurice, Boris Camella e il suo pasticcere Matteo Carlinoi capi dei Crillon, sono in cartellone. Puoi anche incontrare i leader stelle piace Pascal Barbot e Kei Kobayashicosì come nomi ben noti ai fan di Top Chef : Kelly Rangama, Justine Piluso, Matthias Marc, Mory Sacko o anche Thomas Chisholm.

Ogni piatto costa tra 5€ e 12€. Per festeggiare, devi portare a carta prepagata dato all’ingresso. L’idea è quindi quella di prendere un piatto o/e un dolce, qua e là, aiutati dal programma che presenta tutti i piatti degli chef, e gustarli a tavola o in piedi.

Gusto di Parigi 2021Gusto di Parigi 2021Gusto di Parigi 2021Gusto di Parigi 2021

Primo consiglio che ti diamo: scegli il tuo giorno di venire. Sì, ormai da qualche anno Taste of Paris propone una rotazione degli chef presenti. A seconda del giorno che scegli, incontri diversi chef: tornare a questo festival per più giorni, quindi, ti permette di vivere un’esperienza unica ogni volta che lo visiti.

Quindi impostati un piccolo bilancio. Non immaginare di venire a mani vuote Gusto di Parigi. In effetti, nota che devi pagare l’ingresso E i piatti che vuoi assaggiare all’interno. Come spiegato sopra, per questo è necessario accreditare una carta all’ingresso, per poter ordinare agli stand. Per mangiare bene e scoprire le diverse specialità degli chef, pianifica almeno tra i 25 e i 40 euro a persona, altrimenti ciao delusione! Infine arrivate in anticipo e privilegiate a tutti i costi gli spalti che volete testare, anche a costo di dividere per conquistare al meglio. Alcuni ristoratori hanno molto successo ma è comunque abbastanza fluido.

Ecco il programma di questa edizione 2022:

Presenti nei 4 giorni:

  • Pascal BARBET
  • Kei KOBAYASHI
  • William LEDEUIL / Martin MAUMET / Pandora METAYER
  • Tommaso CHISHOLM
  • Mattia MARC
  • Denny IMBROISI
  • Amaury BOUHOURS
  • Boris CAMPANELLA / Matthieu CARLIN
  • Xavier PINCEMIN / Julien SEBBAG / Yann COUVREUR
  • Gilles e Nicolas VEROT / Arnaud NICOLAS
  • Kelly RANGAMA / Raphaël REGO / Anne CORUBLE / Erwan BLANCHE e Sébastien BRUNO
  • Manoj SHARMA
  • Julien ALVAREZ

Giovedì 12 maggio 2022

  • Mohamed Sceicco
  • Gloria KABE
  • Amandine SEPOLCRO HUANG
  • Alessandro LORENZI

Venerdì 13 maggio 2022

  • Mohamed Sceicco
  • Alessandra MONTAGNA
  • Kobi VILLOT MALKA
  • Alessandro LORENZI
  • Claire HEITZLER

Sabato 14 maggio 2022

  • Giustina PILUSO
  • Tania CADEDDU
  • Kamal MOUZAWAK
  • David RATHGEBER
  • Quentin LECHAT

domenica 15 maggio 2022

  • Mory SACKO
  • Tania CADEDDU
  • Clemente GOMMY
  • David RATHGEBER
  • Pascal HAINIGUE

Durante un piccolo Road Taste abbiamo potuto scoprirne alcuni menu in programma per questa edizione 2022. Sul lato del palazzo di Crillon, Boris Campanella ci propone quest’anno un delizioso piatto vegetariano a base di ceci Didier Ferreint lessati accompagnati da tomme gessosa e succo di sedano, una delizia strepitosa. Asparagi verdi della Provenza con dadini di trota di Borgogna e burrata affumicata la casa è un piatto pazzesco da scoprire assolutamente. Dal lato del dolce, Matteo Carlinoil pasticcere svela una creazione che profuma di aneto di Bretagna spruzzato sul piatto. Vi aspettano rabarbaro in camicia accompagnato da composta di fragole, crumble di mandorle e schiuma di latte.

Taste of Paris 2022 al Grand Palais Ephémère, il programmaTaste of Paris 2022 al Grand Palais Ephémère, il programmaTaste of Paris 2022 al Grand Palais Ephémère, il programmaTaste of Paris 2022 al Grand Palais Ephémère, il programma

Molta gola anche sul lato di Delizie al caviale. Tra il gazpacho di piselli al basilico che mette in risalto le uova di trota e il broccio fresco, l’incredibile soffice pan brioche con tarama, palamita secca e uova di salmone fino allo Smorrebrod con salmone gravlax, andiamo, questi sono valori certi.

Taste of Paris 2022 al Grand Palais Ephémère, il programmaTaste of Paris 2022 al Grand Palais Ephémère, il programmaTaste of Paris 2022 al Grand Palais Ephémère, il programmaTaste of Paris 2022 al Grand Palais Ephémère, il programmaTaste of Paris 2022 al Grand Palais Ephémère, il programmaTaste of Paris 2022 al Grand Palais Ephémère, il programmaTaste of Paris 2022 al Grand Palais Ephémère, il programmaTaste of Paris 2022 al Grand Palais Ephémère, il programma

Sui sapori d’Italia con Denny Imbrossiabbiamo anche qualcosa di cui divertirci. Immagina un burrata pugliese interaservito su un nido di cetriolo croccante, cipolle rosse in salamoia e un pizzico di caviale per insaporire la burrata. Anche nel menu sono pasta naturalmente: Rigatoni Casa Garafolo con salsa di Grana Padano e sopra tartufo nero molisano grattugiato. E il gelato L’italiano per personalizzare i condimenti fatti in casa sarà sicuramente un must in questa stagione.

Taste of Paris 2022 al Grand Palais Ephémère, il programmaTaste of Paris 2022 al Grand Palais Ephémère, il programmaTaste of Paris 2022 al Grand Palais Ephémère, il programmaTaste of Paris 2022 al Grand Palais Ephémère, il programma

Approfitta anche di tutti questi grandi professionisti della cucina per imparare alcuni suggerimenti! Gli amatori in cerca di apprendimento hanno la possibilità di prenotare laboratori in un piccolo comitato con gli chef (molto popolare), conferenze e master class.

Gusto di Parigiè anche un’opportunità per scoprire il grande produttori e artigiani provengono da tutta la Francia per offrire sugli stand tra i ristoranti le materie prime di qualità necessarie per fare del buon cibo. Una bella Marlet in cui si paga con la carta prepagata del festival o in contanti (da prelevare anticipatamente).

Insomma, se volete scoprire uno spaccato della cucina dei grandi chef che hanno reso famosa Parigi senza per forza spendere una fortuna, andate subito a Gusto, a Grande Palazzo Effimero.

Leave a Comment