Succo di asparagi, cosa succede se lo bevi regolarmente e lo devi inserire nel menu?

È chiaro che l’asparago è molto nutriente e ha ottimi benefici per la salute. Il disgusto che alcuni provano è ingiustificato e inspiegabile. Inoltre, questo ortaggio dall’aspetto esotico è ricco di benefici. Questo fatto dovrebbe incoraggiarci a bere il succo di asparagi e inserirlo nel menu insieme ai broccoli, come guarnizione per la carne. Una piccola panoramica dei vantaggi!

Il succo di asparagi contiene gli stessi nutrienti della verdura?

Ricco di acido folico, potassio, niacina, fosforo, vitamine A, C e K, l’asparago è ricco di benefici e, essendo un alimento disintossicante, aiuta ad eliminare le scorie dall’organismo. Tra i nutrienti di cui sono ricchi ci sono proteine, fibre e pochissime calorie (solo 21 kcal). In effetti, gli asparagi sono inclusi in molte diete dimagranti molto salutari.

Mangiarlo come parte di una dieta cheto varia e gustosa è un ottimo modo per soddisfare le tue esigenze di fibre, mantenere sano il tuo sistema digestivo e ridurre il rischio di malattie cardiache, ipertensione e diabete.

succo di asparagi ricco di vitamine nutrienti buoni includono menu

Il succo di asparagi può vantare la stessa potenza? Due volte si, anche di più, perché durante la cottura è normale che alcuni nutrienti ne riducano la quantità.

Se in Europa comprare una bottiglia di succo di asparagi è considerato un po’ eccentrico, in estremo oriente lo si trova accanto a cartoni e scatole sugli scaffali di negozi e supermercati.

Oggi, la nicchia si sta riempiendo molto rapidamente. Vale a dire, fare il succo di asparagi è un’attività popolare tra coloro che sono interessati a un’alimentazione sana.

Quali sono i benefici della bevanda?

succo di asparagi visione normale riproduzione sistema immunitario

Innanzitutto, è ricco di vitamine A, B, C, E e K che aiutano il corpo a rimanere in salute rafforzando la sua immunità.

La vitamina A è responsabile della normale visione, riproduzione e sistema immunitario.

Il complesso vitaminico B in tandem con folati e acido folico attraverso la dieta, aiuta nella produzione di globuli rossi e bianchi, nonché nella produzione e nel mantenimento di nuove cellule. È anche possibile prevenire i danni al DNA che potrebbero portare al cancro.

La vitamina C presente negli asparagi è necessaria per la crescita, lo sviluppo e la riparazione dei tessuti corporei. Stimola anche il sistema immunitario, cura le ferite e mantiene denti, ossa e cartilagine.

succo di asparagi antiossidante essenziale rafforzare il sistema immunitario proteggere le cellule effetti tossici

Un antiossidante chiave che aiuta a rafforzare il sistema immunitario e protegge le cellule dagli effetti tossici dei radicali liberi è la vitamina E.

E infine, la vitamina K aiuta il corpo a fermare l’emorragia dopo un taglio, migliorando la coagulazione del sangue.

La metà di questi nutrienti agisce come afrodisiaco stimolando la produzione degli ormoni sessuali del testosterone negli uomini e degli estrogeni nelle donne. Questo impatto sull’umore è anche favorevole per combattere la depressione.

Puoi perdere peso bevendo regolarmente succo di asparagi?

succo di asparagi possibile perdere peso a basso contenuto calorico accelerare il metabolismo

La maggior parte delle persone obese sa che perdere peso è un sogno difficile. Con il succo di asparagi, è del tutto possibile grazie a un basso contenuto calorico.

Mentre migliora la salute dell’apparato digerente attraverso la sua fibra, questo elisir accelera il metabolismo e funziona bene con lattobacilli e bifidobatteri (entrambi benefici che si trovano nel tratto digestivo).

L’asparago ha un pH alcalino e un alto contenuto di carboidrati prebiotici. Dal canto loro, consentono un sano equilibrio di batteri benefici, che riduce la formazione di gas e l’acidità di stomaco, tessuti e sangue.

succo di asparagi combinazione ricetta altri succhi buon diuretico alleviare i problemi renali

In combinazione con altri succhi, le affermazioni classificano il succo di asparagi come un buon diuretico. Si dice che allevia i problemi renali, anche se ci sono avvertimenti che bere troppo è difficile da gestire per i reni.

Il secondo beneficio che segue le combinazioni riguarda l’anemia e il diabete.

L’elisir verde contro i postumi di una sbornia e altri disagi

succo di asparagi perdere peso aminoacidi proteggere le cellule tossine del fegato presenti alcol

Uno dei tanti benefici per la salute del succo di asparagi è la sua capacità magica di eliminare quella brutta sbornia che di solito si verifica dopo una notte di bevute pesanti. In questo caso è importante sottolineare che gli amminoacidi proteggono le cellule epatiche dalle tossine presenti nell’alcol.

La bevanda verde al succo di asparagi crudi contiene proprietà antinfiammatorie

La bevanda verde contiene proprietà antinfiammatorie che aiutano a gestire il dolore spesso associato all’artrite.

Poiché la pressione sanguigna è influenzata positivamente dal potassio contenuto negli asparagi, è chiaro perché bevendo il succo i livelli si normalizzano.

cosa fare con il succo di asparagi lento declino cognitivo fermare la progressione cataratta

Rallentare il declino cognitivo e fermare la progressione della cataratta sono risorse importanti per stabilire una routine che includa il succo di asparagi.

Ricetta del succo di asparagi

succo di asparagi benefici mix carote mele mettere spremiagrumi

Gli asparagi possono essere aggiunti a qualsiasi succo di verdura ma sono buoni mescolati con mele e/o carote. Le proporzioni suggerite sono: 1 tazza di asparagi per 2 mele (per addolcire).

Non è necessario rifilare il fondo delle punte degli asparagi o sbucciare le mele. Lavate, però, le mele e privatele del torsolo per eliminare ogni traccia di pesticidi e semi e sciacquate gli asparagi.

Metti gli ingredienti nello spremiagrumi e vai. Puoi provare ad aggiungere un po’ di succo di limone.

Si può sorseggiare un succo di asparagi, carote e pomodoro fatto con 230 g di punte di asparagi, 500 g di carote, 1 pomodoro. Per quanto riguarda la preparazione, segui le istruzioni del tuo spremiagrumi.

Leave a Comment