Stati Uniti: un cane è incastrato nel recinto di un gorilla ed è vicino al disastro

Inserito

Un cane è scappato dalla sua casa e si è ritrovato faccia a faccia con un primate, che non ha apprezzato l’intrusione. La storia è finita bene per tutti.

Ecco le immagini della scena insolita.

Le immagini hanno girato gli Stati Uniti e fatto sudare freddo a molti utenti di Internet. Il 12 giugno un cane è finito nel recinto dei gorilla dello zoo di San Diego (California). Non si sa come l’animale sia atterrato in una posizione così sfortunata, ma ha subito capito che era meglio non avvicinarsi troppo al primate. Durante il tentativo di fuga, lo sfortunato cane è stato inseguito dal proprietario dei locali. “Corso! Corso! Corso!” testimoni preoccupati gli gridarono contro.

Nessun animale è stato ferito in questo incidente. Il personale dello zoo ha portato il gorilla all’interno in modo che potessero salvare lo sconsiderato cane. Il cane non indossava né collare né chip, l’identità del suo proprietario è rimasta misteriosa per alcuni giorni. L’associazione per la protezione degli animali della Humane Society ha raccolto il cane e lo ha battezzato Mighty Joe Young, in riferimento a un film che racconta la storia di una giovane donna che protegge un gorilla dai bracconieri.

L’avventuroso cane era al riparo, il momento di trovare il suo padrone.

Società umana

Si prevedeva di offrire l’animale in adozione se il suo proprietario non lo avesse reclamato. Lunedì, Humane Society ha detto al L’Huffington Post ha rintracciato il proprietario del cane, che in realtà si chiama Polpetta. “Siamo così felici di vederlo tornare a casa”, si è meravigliata l’associazione in un comunicato stampa. Dopo questo incidente, la famiglia californiana ha migliorato la sicurezza del proprio giardino per evitare che il proprio cane si mettesse di nuovo in piedi.

(giogo)

Leave a Comment