Scopri i 10 migliori (e 10 peggiori) ristoranti dell’Aveyron secondo Tripadvisor

L’opinione dei clienti di Internet è un percorso di stelle diverso da quello della guida Michelin per quanto riguarda le qualità di un buon ristorante. Piccola classifica non ufficiale dei migliori posti dove mangiare in Aveyron… e gli altri.

L’opinione di un consumatore è, a quanto pare, più soggettiva di quella di uno specialista. Anche in termini di gastronomia. Non è meno appassionato di buone tavole, e il suo giudizio non segue necessariamente la strada degli “stellati”. Oltre alla qualità della cucina, possono entrare in gioco altri fattori, come la qualità o la velocità del servizio, la qualità del locale…

Nell’Aveyron, se quattro stelle dell’Aveyron brillano ancora negli occhi del Guida Michelinoltre alle due stelle dei “ribelli” Bras, più quattro “bavaglini” satelliti, anche altre tavole sembrano avere i favori delle papille gustative dei clienti, secondo TripAdvisor. Anche se questa classifica è considerata discutibile da molti ristoratori che preferiscono non essere referenziati, secondo La spedizioneecco i dieci migliori posti dell’Aveyron scelti dai consumatori per un buon pasto, tra i circa 790 ristoranti e altri posti dove mangiare nel dipartimento che vi sono referenziati, con in aggiunta per ciascuno la nota, il numero di recensione e, come un’opzione, un piatto evidenziato sul sito di confronto.

I primi 10

1. Il Ponte Vecchio a Belcastel, le sorelle Fagegaltier, una stella nella guida Michelin. 453 recensioni, 5/5. Piatto: agastache all’anice, sanguinaccio e calamari.
2. Alle 20 a La Couvertoirade. 187 recensioni, 5/5. Piatto: salsiccia al vino bianco e crema di riso.
3. Relais de Vitarelle a Montpeyroux. 213 recensioni, 4.5/5. Piatto: Ecir croccante al miele.
4. Armonia a Rodez. 195 recensioni, 4.5/5. Piatto: Filetto di manzo Aubrac, crosmesquis di aligot e ravioli di verdure croccanti.
5. Chai Alex e Cie a Onet-le-Chateau. 172 recensioni, 4.5/5. Piatto: tortino di fichi e gelato alla vaniglia al latte di mandorla.
6. Angkor – portata di Nokor a Rodez. 230 recensioni, 4.5/5. Piatto: fonduta cinese.
7. Le Mejane a Espalion. 226 recensioni, 4.5/5. Piatto: sezione di rana pescatrice rosolata, minestrone di verdure con bouchot di cozze e finocchi.
8. Passaparola a Millau. 150 recensioni, 4.5/5. Piatto: salsiccia di aligot.
9. L’Estanco a Millau. 448 recensioni, 4.5/5. Piatto: filetto di tonno impanato, pimentos e salsa al nero di seppia.
10. Sul lato dei sapori a Villefranche-de-Rouergue. Un pettorale gourmet nella guida Michelin. 435 recensioni, 4.5/5. Piatto: zuppa di cipolle rivisitata con aiguillette d’anatra.

In fondo alla classifica, tanto “fast food”…

Dei 790 ristoranti elencati nell’Aveyron da Tripadvisor, 37 non hanno ancora ricevuto una recensione. Anche il numero di recensioni è molto importante per affinare la classifica. Le Vieux pont de Belcastel è quindi impeccabile con i suoi 5/5 e 453 recensioni.
Chiudendo la marcia degli esercizi di ristorazione “classificati”, al 753° posto, Locanda Mariana a Sanvensa ha un solo parere… che le dà un 5/5. Troppo pochi per formarsi davvero un’opinione.

In questa coda della classifica, a priori i peggiori posti dove mangiare un boccone secondo gli internauti, troviamo:
752°, Il Mc Donald’s di Espalion (4 recensioni, 1/5),
751°, il capannone a Millau (41 recensioni, 2/5),
750°, il Burger King a Rodez (9 recensioni, 1.5/5),
749°, il Mc Donald’s di Decazeville (50 recensioni, 2/5),
748°, il Bufala alla griglia Onet-le-Château (190 recensioni, 2.5/5),
747° Panetteria Vittoria a Rodez (41 recensioni, 2.5/5),
746°, indipendenza a Entraygues (50 recensioni, 2.5/5),
745°, la locanda di Bruéjouls a Claivaux (8 recensioni, 2/5),
744°, Leone Resto a Sévérac-le-Château (72 recensioni, 2.5/5)… ecc.

In questa coda di classificazione, si noti un buon numero di fast food. A riprova che, a parte qualche indirizzo apparentemente “da evitare” secondo i commenti, la gastronomia dell’Aveyron, che sia locale o più esotica, semplice o raffinata, è molto meglio del “fast food”, ed è rassicurante…

Leave a Comment