scopre su una spiaggia un drago blu, una delle specie marine più pericolose del mondo

In Texas, un americano ha trovato un drago blu su una spiaggia. Senza sapere che questa creatura fosse molto pericolosa, la sollevò e la filmò, prima di rimetterla in acqua.

Eric Yanta è un americano di San Antonio che era in vacanza in Texas, a Mustang Island. Mentre passeggiava sulla spiaggia con la moglie, ha avvistato un minuscolo animale bianco e blu, di circa 2,5 centimetri, aggrappato a uno scoglio nella sabbia.

Guarda anche

“Mia moglie ha visto una forma blu brillante e quando ci siamo avvicinati abbiamo visto che era una specie di creatura. L’ho presa in braccio tenendo la sabbia in mano, non tanto perché pensavo fosse pericolosa, ma perché sembrava così piccola e fragile” ha detto Eric Yanta.

L’uomo raccolse la creatura per esaminarla e filmarla, prima di rimetterla in acqua. Ha quindi pubblicato il suo video su Reddit per chiedere alle persone se conoscevano questa specie.

Un drago blu velenoso

Eric Yanta ha poi appreso che l’animale che aveva incontrato era una lumaca di mare conosciuta come il “drago blu”. Questo mollusco ha un corpo morbido, un ventre azzurro brillante e un dorso argentato. Quando è nell’oceano, galleggia sulla schiena: così, il blu del suo corpo si fonde con il colore del mare, mentre l’argento brilla in superficie, cosa che gli permette di evitare i predatori. Questo animale vive generalmente in alto mare ma può bagnarsi sulle spiagge.

Credito fotografico: Getty Images

Mentre i draghi blu sono animali molto belli, devi stare attento a loro perché sono tra gli animali marini più pericolosi del mondo. Il drago blu è un animale velenoso che si nutre di physalia, specie simili alle meduse. Durante l’alimentazione, la lumaca di mare raccoglie le tossine dalla physalia per riutilizzarle contro i suoi predatori. Pertanto, i morsi del drago blu possono essere molto pericolosi per l’uomo, poiché un semplice contatto può causare shock anafilattico o morte.

Credito fotografico: iStock

Poiché non era a conoscenza della pericolosità di questa creatura, Eric Yanta è stato molto fortunato a scappare illeso prendendola in mano. Tuttavia, l’uomo ha affermato che i suoi gesti non sarebbero cambiati se avesse saputo di questa specie.

“Ho riso molto dopo aver scoperto quanto potesse essere pericoloso. Avrei fatto la stessa cosa. L’avrei comunque raccolto, filmato e rimesso in acqua”ha affermato.

Leave a Comment