Schmoutzi, un coniglio di quasi 10 chili è stato rapito

Era lui l’orgoglio del mercato pasquale di Colmar: Schmoutzi, un coniglio di quasi 10 chili è stato rapito. “È un coniglio gigante delle Fiandre che pesa 8,5 chili e che si chiama Schmoutzi, che in alsaziano significa piccola gemma. Questa mascotte, questo coniglio, è stata purtroppo rubata durante la notte dal venerdì al sabato”, precisa il sindaco di Colmar Éric Straumann.

Gli investigatori stanno analizzando i filmati delle telecamere a circuito chiuso. “Ovviamente sono possibili diverse ipotesi. Oggi non so se è un difensore della causa animale. Ovviamente è una coppia secondo i video, se lo facevano per proteggere l’animale, purtroppo hanno sbagliato bersagliolo hanno messo davvero in pericolo”, precisa il prescelto.

Schmoutzi, infatti, è “un animale da fattoria che ha bisogno della presenza umana. Se lo tieni in casa, se non lo nutri adeguatamente, ha un equilibrio nutrizionale molto particolare, purtroppo sicuramente soccomberà. dopo pochi giorni e spero che gli autori dell’appropriazione indebita fraudolenta restituiscano rapidamente l’animale. Siamo pronti a ritirare il reclamo se lo rendono vivo“, ha detto Eric Straumann.

Per il momento le indagini della polizia avanzano, sono sulle tracce di questa coppia, che è stata filmata mentre commetteva questo rapimento del coniglietto pasquale.

La redazione consiglia

Leave a Comment