Ristoranti universitari senza pasti durante il Ramadan!




Aymen Boubaker, membro dell’ufficio esecutivo dell’Uget, ha assicurato che “dall’inizio del mese di Ramadan, l’Uget ha ricevuto diverse denunce per la mancanza di pasti iftar in diversi ristoranti universitari”.

In una dichiarazione a TAP, il funzionario sindacale ha chiarito che si tratta di pasti incompleti o addirittura non disponibili a seguito della chiusura di alcuni ristoranti.

In questo contesto, ha indicato che il ristorante universitario della città El Isken a Ben Arous, chiuso per problemi infrastrutturali, ha garantito 60 pasti, durante questo mese di Ramadan, mentre la sua capacità è di 450 .

“Questa situazione ha spinto gli studenti a ricorrere ad altri ristoranti vicini al campus universitario, soprattutto in assenza di mezzi di trasporto”, ha aggiunto, rilevando che l’UGET aveva già inviato una denuncia in tal senso. , da due settimane, presso il ufficio dell’università lavora al nord e non ha ricevuto fino ad oggi alcuna risposta.




Cosa sta succedendo in Tunisia?
Spieghiamo sul nostro canale YouTube. Sottoscrivi!






Leave a Comment