Rischio di penuria: la senape potrebbe presto diventare più difficile da trovare in Francia?

Mentre molti prodotti alimentari generali sono attualmente sotto stress, la senape potrebbe aggiungersi all’elenco degli alimenti più difficili da trovare. Diversi fattori spiegano questa situazione.

Carenza di olio di semi di girasole, aumento dei prezzi delle uova e pressione sulla produzione di senape… la maionese potrebbe benissimo diventare un prodotto di lusso! Mentre l’inflazione e la guerra in Ucraina stanno causando difficoltà di approvvigionamento per alcuni prodotti, in particolare i cereali, altri fattori spiegano le tensioni nel settore della senape.

Siccità in Canada e guerra in Ucraina

E questa tensione sembra già riflettersi sugli scaffali poiché in questo intermarché della Drôme, Le Dauphiné Libéré ha notato da un mese e mezzo l’assenza di vasetti di mostarda.

Già a dicembre i produttori francesi temevano una carenza. In questione, la siccità che ha colpito il Canada, principale esportatore di semi di senape. In quel momento, BFM business ha spiegato che “il Canada prevede un drastico calo del 28% entro luglio 2022 e una razionalizzazione delle sue esportazioni”.

Già nel 2021 la professione si aspettava quindi un forte aumento dei prezzi. Ma questo senza contare l’arrivo della guerra in Ucraina, che ha aggravato un po’ di più la crisi. L’L’Ucraina è infatti anche un importante esportatore di semi di senape e il raccolto del 2022 sta soffrendo gli orrori del conflitto con la Russia.

Problemi di imballaggio

Al Tribune, il direttore generale della Reine de Dijon in Borgogna, esprime la sua preoccupazione. “Questo terzo fornitore di semi ci avrebbe permesso di fare il giunto tra ottobre e novembre 2022 e continuare a fornire le nostre mostarde, basate sui nostri semi di emergenza”.

Al di là dei problemi di approvvigionamento delle materie prime, anche i produttori di senape stanno soffrendo dell’impennata dei prezzi di vetro e metallo, necessario per confezionare i prodotti. Di conseguenza, se la senape non si esaurisce ancora, il suo prezzo potrebbe aumentare rapidamente.

Leave a Comment