Rescued Goose sviluppa l’amicizia più dolce e improbabile con Bull Terrier

Questa adorabile oca si chiama Rillette e il paziente Bull Terrier che l’accompagna nelle sue avventure si chiama Nino. Da quando l’adorabile oca è tornata a casa, l’amicizia di questo particolare duo ha affascinato e ricevuto all’unanimità il sostegno della sua famiglia e degli utenti di Internet.

Rillette è stata salvata da un allevamento di oche a 2 settimane. Non aveva famiglia e piangeva quasi sempre, tanto da non aver mai pensato alla sua famiglia che lei e Nino sarebbero diventati subito migliori amici.

© Facebook/ @Ninodamouretdeaufraiche

Ma ci sono voluti solo 5 minuti dopo l’arrivo della piccola oca per iniziare a seguire Nino ovunque. A quanto pare, è stato amore a prima vista, e Nino ha subito assunto il ruolo di fratello maggiore ed è diventato responsabile della piccola Rillette.

L’OCA SALVATA DIVENTA AMICIZIA CON BULL TERRIER

Da quel momento in poi, l’adorabile cagnolino è stato al suo fianco, vegliando su di lei ogni momento, assicurandosi che Rillette fosse al sicuro. Nino si prende cura della sua sorellina da quando aveva solo poche settimane, dandole sempre amore e compagnia.

oca
© Facebook/ @Ninodamouretdeaufraiche

Da ora quasi 2 anni, Rillette è diventata una grande oca, ma questo duo è ancora inseparabile e continua a divertire tutti a casa con le loro buffonate.

Ciò che più diverte Rillette è calpestare Nino mentre è sdraiato, e lei accompagna questa curiosa azione con un grido, come se lo prendesse in giro e lo provocasse ad alzarsi e giocare con lei. E sebbene Nino sia solitamente paziente con lei e continui a prendere il sole in pace, Rillette non si arrende finché non ha ottenuto quello che vuole.

cane
© Facebook/ @Ninodamouretdeaufraiche

La verità è che l’oca ora è il padrone di casa. Tanto che la dispettosa oca si è incaricata di insegnare a Georgette, una gallina salvata qualche mese fa dalla famiglia, il modo più divertente per costringere Nino a giocare con loro.

Ed ovviamente, non ci volle molto perché Georgette iniziasse a salire in cima a Nino e a calpestargli anche lui, proprio come fa Rillette.

Questa adorabile famiglia multi-specie sa come divertirsi e adora giocare e fare i birichini all’aperto. Rillette non è riuscita a trovare un amico migliore e Nino, da parte sua, è orgoglioso di tutto ciò che la sua sorella piumata ha realizzato.

Leave a Comment