Registra le visite mensili a un banco alimentare di Toronto

Questa cifra rappresenta un aumento del 134% rispetto allo stesso periodo prima della pandemia di COVID-19, secondo l’ente.

Queste sono persone che lavorano sodo, svolgono più lavori e non hanno vantaggi. Sono le persone sedute accanto a te in metropolitanaspiega l’amministratore delegato di Pane quotidianoNeil Hetherington.

Secondo l’organizzazione, la perdita di posti di lavoro durante la pandemia e l’aumento del costo della vita sono alla radice del problema.

E la situazione non è destinata a migliorare.

In una dichiarazione, Pane quotidiano indica che quasi 5.700 nuovi utenti si sono registrati presso i banchi alimentari a marzo. Si tratta di un aumento del 67% rispetto all’ultima ondata di COVID-19, nel dicembre 2021.

Questa cifra aumenta di mese in mese e la situazione probabilmente non si stabilizzerà per almeno due anni. »

Una citazione da Neil Hetherington, CEO di Daily Bread

L’organizzazione rileva che i tassi di inflazione continuano a colpire tutti, in particolare coloro che vivono in povertà. Rispetto allo scorso anno, ad esempio, il costo del cibo è aumentato del 7,4% e il costo degli alloggi in affitto è aumentato del 4,2%.

I volontari della Daily Bread Food Bank di Toronto scaricano il cibo da un’auto.

Foto: Radio-Canada / Andréane Williams

Pane quotidiano fa quindi appello alla generosità dei Torontoniani in questo lungo weekend di Pasqua per raccogliere circa 21.000 chili di cibo. In totale, l’organizzazione spera di raccogliere 90.000 chili di cibo entro il 30 aprile e di raccogliere due milioni di dollari per sostenere i suoi programmi in tutta la città.

I bisogni sono ovunque

I bisogni sono ovunque, devi solo uscire di casa per vederloha aggiunto Declan Cross, un giocatore dei Toronto Argonauts che si è offerto volontario per aiutare con gli sforzi di raccolta fondi sabato.

Il cibo è uno di quei bisogni fisici di base che dobbiamo soddisfare. Se possiamo migliorarlo, possiamo migliorare la vita dei membri della comunità. »

Una citazione da Declan Cross, calciatore e volontario

I Torontoniani possono depositare le loro donazioni di cibo non deperibile presso il Pane quotidianosituato a 191 New Toronto Street, Etobicoke. I volontari sono sul posto per aiutare a scaricare le donazioni direttamente dai veicoli in modo sicuro e senza contatto.

Sabrina Luongo è venuta in macchina con i suoi figli per contribuire alla raccolta. Ogni volta che possiamo aiutare altre famiglie, siamo sempre grati per quello che abbiamo, vogliamo condividere con gli altri.

Leave a Comment