Presto sarà richiesto un permesso per acquistare un animale domestico in Vallonia

Ambiente e animali

Dal 1° luglio non sarà più così facile acquistare o adottare un animale in Vallonia.

Sarà infatti necessario presentare un estratto del fascicolo centrale, a dimostrazione del fatto che non si è incamerata la licenza per tenere un animale, riferisce giovedì Sudinfo. Il permesso di detenzione, introdotto dal codice vallone sul benessere degli animali, esiste in Vallonia dal 1 gennaio 2019. Qualsiasi adulto lo ha automaticamente, praticamente poiché non esiste alcun documento. D’altra parte, può essere rimosso in caso di maltrattamento di un animale. La decadenza è pronunciata per un periodo determinato, di pochi mesi o anche a vita, in caso di recidiva.

Leggi anche > Animali, queste vittime dimenticate della guerra

Finora il documento veniva controllato solo a posteriori, in caso di problemi o durante un controllo. Dal 1° luglio, chiunque intenda adottare, acquistare o ricevere un animale deve fornire un estratto del fascicolo centrale.

Appartenerà a venditori, rifugi, allevamenti di animali domestici, aziende? verificare la situazione del candidato-acquirente, per mezzo di tale estratto, prima di autorizzare l’adozione o l’acquisizione di un animale.

Di Belga

Leave a Comment