perché ai gatti non piacciono le porte chiuse?


  1. CND >

  2. Lo sapevate ?

pubblicato da Camille Lepeintre il 31 marzo 2022 alle 14:35

Ogni giorno il Corte netta si sforza di portare alla luce informazioni insolite sulle domande che ti poni quotidianamente. Puoi quindi condividere le tue nuove conoscenze con i tuoi cari durante un pasto in famiglia.

Dopo esserci interrogati sull’omosessualità negli animali, ora ci interessa il gatto. Secondo voi, perché ai gatti non piacciono le porte chiuse?

porta dei gatti

Perché i gatti odiano le porte chiuse?

Amiamo i gatti, anche se non ci mentiamo, a volte è difficile conviverci. Non amano l’acquahanno paura, non sempre vogliono carezze, hai anche notato che non apprezzano molto essere rinchiusi in una stanza? Spieghiamo perché e vedrai che la risposta non è così sorprendente quando conosci l’animale.

Il gatto era profondamente venerato antico Egitto. Indipendente e coraggiosa, simboleggia la libertà. ” Non scegli mai un gatto, è lui che sceglie te » dichiarò il giornalista francese, Philippe Ragueneau che aveva individuato molto bene l’animale. Perché il gatto non ha davvero bisognoun proprietario vivere. Sa molto bene come prendersi cura di se stesso senza avere persone intorno. Lui fa il suo gabinetto da solo, se ha fame, se ne va cacciacammina quando vuole, un gatto avrai capito che non è un cane. Quindi, se il tuo gatto si ritrova inavvertitamente chiuso in una stanza, è normale che si senta insicuro. Una porta chiusa è una barriera alla sua libertà. Di natura particolarmente curiosa, al gatto piace vagare da una stanza all’altra il suo pettegolezzoinoltre, può stancarsi molto rapidamente di un posto ed è per questo motivo che ha bisogno di spostarsi quotidianamente. Per soddisfare la sua curiosità, a volte miagola anche davanti una porta chiusa per vedere cosa sta succedendo dentro

Il veterinario Gaby selvaggiospiega ai media americani POPSUGAR : “ Quando chiudiamo loro una porta, naturalmente vogliono accedere a ciò che percepiscono proprio territorio o semplicemente per scoprire l’ignoto. Potrebbero cercare altri gatti, annusare qualcosa di interessante o desiderare un oggetto, potrebbe essere qualsiasi cosa, dal cibo ai giocattoli o ai tiragraffi dall’altro lato della casa. porta”. Quindi se apri la porta al tuo gatto, ti avvertiamo, potrebbe non rimanere a lungo nella stanza!

Quando è rinchiuso in una stanza, il gatto non solo ha paura di perdere la sua libertà, ma si sente anche insicuro. Il suo istinto pauroso l’allarme acceso il pericolo rimanere bloccato dentro. Il dottore Bonnie Bragdon Spiegare : ” I gatti trovano le porte chiuse irresistibili perché lo sono animali naturalmente curiosi e guidati dai loro istinti che li aiutano a farlo sopravvivere » . Hanno paura di non sapere cosa c’è dietro la porta. Forse un cane? O un altro gatto? Il veterinario continua: Quando i gatti non hanno più bisogno di andare in cerca di cibo e riparo, i loro istinti di sopravvivenza continua a dirigere la loro natura curiosa e spingerli a sapere cosa c’è dietro trasporta » . Ora che conosci il ritornello, non lasciare il tuo gatto davanti a una porta chiusa!

Leave a Comment