Morte di un pilastro del diritto comunale

Ingrandire

È morto Gilles R. Hébert… Fonte: Alfred Dallaire Memoria

Gilles R. Hebertavvocato municipale poi giudice del tribunale municipale, morto all’età di 90 anni.

L’ex giudice, nato a Verdun, ha conseguito una laurea in giurisprudenza presso l’Università di Montreal. Iscritto all’albo degli avvocati nel 1958, si specializza subito in diritto comunale.

Nel 1960 Gilles R. Hébert è diventato partner di specialisti del settore, Me Eme Lacroix e io Jacques Viau.

Due anni dopo fu nominato giudice del Tribunale municipale di Candiac, carica che mantenne fino al 1966.

L’avvocato rappresenta i comuni di tutte le dimensioni. Nel 1971 ha presieduto la Commissione municipale per la riforma delle leggi, il cui obiettivo era la revisione del codice municipale, della legge sulle città e dei comuni e le leggi correlate. La Commissione ha concluso i suoi lavori proponendo un Codice dei comuni del Quebec nel 1977. Il governo non ha accettato la loro proposta. Ma il lavoro della commissione influenzerà l’evoluzione del quadro giuridico.

Nel 1983, Gilles R. Hébert ha co-fondato l’azienda Dufresne Hébert Comeau, che sarebbe diventata DHC Avocats. Lo studio è ancora oggi specializzato in diritto comunale e diritto del lavoro.

Gilles R. Hébert rimase fedele alla sua azienda fino all’età di 87 anni. Alla fine si ritirò dalla sua carriera mentre lavorava lì come avvocato, cosa che gli ha permesso di accumulare 60 anni di pratica.

“Durante tutti questi anni ha saputo consigliare i funzionari municipali eletti con abilità e saggezza; per tutti i membri dell’azienda è stato un’ispirazione e un modello”, accoglie l’azienda DHC Avocats sul proprio sito web. “Me Hébert ha dedicato la sua vita professionale ai comuni del Quebec; ha dato un contributo eccezionale al progresso del diritto municipale in Quebec ed è stato un sostegno costante per molti consigli municipali in Quebec. »

Andando oltre la pratica legale, Gilles R. Hébert è diventato docente di diritto municipale presso l’École des Hautes Etudes Commerciales de Montréal. Ha presieduto l’Associazione dei centri di servizio sociale del Quebec dal 1970 al 1975. È stato anche presidente della Commissione finanziaria del Partito liberale del Quebec dal 1978 al 1985.

Questo stimato mentore era anche un uomo generoso. “Tutti coloro che lo hanno conosciuto hanno apprezzato Gilles Hébert: uomo di qualità e di parola; un uomo con cui stare: saggio e leale, determinato e perseverante, onesto, leale e generoso”, rende omaggio a DHC Avocats.

Gilles R. Hébert è stato membro del comitato di audit di L’Oeuvre Léger, che aiuta le organizzazioni che aiutano le persone vulnerabili.

Leave a Comment