McDonald’s tira fuori una salsa di culto responsabile delle scene di rivolta negli Stati Uniti

I ristoranti McDonald’s negli Stati Uniti hanno ripubblicato la salsa Szechuan giovedì 31, riporta Stagista in affari trasmesso da Capitale. Quest’ultimo, offerto inizialmente solo per pochi mesi nel 1998 in occasione della liberazione di Mulan, era stato ridistribuito temporaneamente nel 2017 e nel 2018, provocando veri e propri disordini in alcuni ristoranti.

Nel frattempo, questa salsa era stata resa famosa dalla serie rick e morty. Nel primo episodio della terza stagione, Rick, lo scienziato pazzo nonno della serie, aveva menzionato più volte questa salsa, definendola “deliziosa” e affermando in un monologo febbrile che avrebbe fatto di tutto per trovarla. Di conseguenza, quando McDonald’s ha annunciato l’eccezionale remarketing del condimento, molti fan della serie si sono mobilitati, provocando diverse folle inaspettate e una rapida carenza.

Precauzioni per evitare ulteriori rivolte

In occasione di questa nuova vendita eccezionale, diversi venditori di McDonald’s hanno condiviso la loro apprensione. “Spero di essere pronto per questo evento”, ha espresso ad esempio uno di loro.

Per evitare ogni straripamento e ogni abuso, sono state adottate diverse misure. Le salse sono state rinchiuse in armadietti che possono essere aperti solo da un solo dipendente o dal direttore generale. Anche il numero di salse per cliente è stato limitato a cinque. Infine, possono essere ordinati solo tramite l’applicazione.

Leave a Comment