Loira Atlantica: il cane investito da un treno esce vivo

Il cane ferito da un treno sabato 9 aprile 2022 a Pornichet è stato curato dai vigili del fuoco ©DR

Sabato 9 aprile 2022 intorno alle 14:30, il TER di Saint-Nazaire ha colpito un cane mentre arrivava alla stazione di Pornichet (Loire-Atlantique).


“Una coppia ci ha detto di aver sentito un ululato, io niente, ma probabilmente era coperto dal rumore del treno”, racconta un testimone che, con un altro passante, ha scoperto l’animale ferito in mezzo ai binari.

Il fianco destro insanguinato

“Siamo andati alla biglietteria della stazione per fermare il traffico dei treni, ma non c’era nessuno. La signora che era con me, ha avvertito i vigili del fuoco e facendo attenzione si è avvicinata al cane che aveva una medaglia su cui era indicato il numero di telefono del suo proprietario. Lei lo ha chiamato. Il cane, una cagna in effetti, aveva un fianco destro sanguinante ma non si lamentava. »

Sul posto sono arrivati ​​pochi minuti dopo i soccorsi e il comandante. Il traffico ferroviario è stato interrotto per alcuni minuti durante l’intervento. L’animale è stato fasciato e portato dal veterinario di turno.

Questo articolo ti è stato utile? Nota che puoi seguire L’Écho de la Presqu’île nella sezione Le mie notizie. In un click, dopo la registrazione, troverai tutte le novità delle tue città e dei tuoi brand preferiti.

Leave a Comment