L’impiegato di McDonald’s dimostra come vengono fatte le crocchette e le patatine fritte e diventa virale

Un utente di TikTok ha dato un’occhiata dietro le quinte di McDonald’s e ha spiegato passo dopo passo come preparare patatine fritte e crocchette in tre minuti. I video sono diventati virali e hanno già accumulato milioni di visualizzazioni.

Nonostante le informazioni e tutto ciò che si sa sulla catena del fast food, il mistero dietro la cucina e il modo in cui il cibo viene preparato incuriosisce milioni di persone in tutto il mondo. Ecco perché molti sono interessati a sapere come avviene questo processo.

Questo è ciò che fa l’account @essentialmcdonalds sulla piattaforma video. ” Tutto quello che vuoi sapere su McDonald’s, te lo mostreremo”, possiamo leggere nella descrizione del conto, che registra video in base alle richieste che riceve dai suoi follower.

In questa occasione sono stati pubblicati due video riguardanti la cottura di crocchette e patatine fritte, i pasti più richiesti del canale insieme agli hamburger. Il processo è molto semplice, ne richiede solo alcuni passi e impiega meno di tre minuti.

Nel primo caso, il dipendente prima controlla se l’olio nella friggitrice è fresco. Lo fa prendendo un campione e confrontando il colore con esempi buoni e cattivi. Una volta che ha registrato questi dati, prende le pepite congelate e li mette in un recipiente che agita in modo che siano tutti disposti in modo uniforme. Quindi vengono immersi nell’olio bollente per tre minuti e mezzo.

Un processo simile viene eseguito per le patatine fritte. Questi sono posti per tre minuti nell’olio. Il dispositivo di cottura si ferma automaticamente ogni 30 secondi e il dipendente deve scuotere le patatine in modo che non si attacchino. A cottura ultimata si scuotono nuovamente per eliminare l’olio in eccesso. Infine, l’ultimo passaggio è salarli.

Il video con la preparazione delle pepite ha ottenuto più di 12,7 milioni di visualizzazioni, mentre quello con le patatine ha ottenuto 11.000.000.

Nonostante il gran numero di visualizzazioni di questi due video, non sono i più consultati. Nei suoi primi post, il video più popolare ha superato i 30 milioni di visualizzazioni.

In alcuni dei post più visti, l’utente ha spiegato in dettaglio come viene preparato il Big Mac e si è assicurato che gli hamburger non siano congelati. Oltre alla preparazione del cibo, ha anche dimostrato il funzionamento di varie macchine che aiutano i lavoratori.

È importante notare che essendo un dipendente americano, i locali hanno macchine che non sono sempre presenti in altre parti del mondo. Questo è davvero ciò che dicono molti utenti di Internet che lavorano da McDonald’s in altri paesi.

©️ Redazione Tekpolis qualsiasi riproduzione dei nostri articoli senza il nostro consenso sarà segnalata a Google e Facebook

Leave a Comment