Le migliori diete per zuppe per dimagrire

Una dieta a base di zuppa è generalmente un piano alimentare a breve termine progettato per aiutare le persone a perdere peso rapidamente. Esistono diverse diete per zuppe. Mentre alcuni prevedono di mangiare solo zuppa per tutta la durata della dieta, altri includono anche un elenco limitato di cibi consentiti. Poiché l’idea è di perdere peso velocemente, la maggior parte di queste diete durano solo 5-10 giorni.

Tipi di diete per zuppe

Esistono molti tipi di diete per zuppe, alcune delle più popolari sono elencate di seguito. Ricordiamo che al momento non ci sono studi sull’efficacia di queste diete specifiche.

Dieta per zuppe a base di brodo

Le diete per zuppe a base di brodo in genere durano 7 giorni. Tuttavia, alcuni possono durare fino a 10-14 giorni. Durante questo periodo, i sostenitori della dieta del brodo affermano che puoi perdere fino a 4,5-9 kg. Come parte di una dieta a base di brodo, le zuppe a base di panna sono limitate, poiché sono più ricche di calorie e grassi. Invece, sei incoraggiato a consumare zuppe a base di brodo, fatte in casa o in scatola, che contengono verdure e proteine.
Mentre alcuni programmi consigliano di consumare solo zuppe a base di brodo, altri possono consentire piccole quantità di opzioni a basso contenuto calorico come proteine ​​magre, verdure non amidacee e latticini senza grassi.

dieta zuppa di fagioli

Questa dieta incoraggia il consumo di zuppa di fagioli fino a due volte al giorno. Oltre alla zuppa, puoi mangiare qualsiasi alimento vegetale senza olio, come cereali integrali, frutta e verdura. Sebbene non vi sia alcuna restrizione calorica, la dieta consiglia di limitare il consumo di cibi densi di calorie come frutta secca e noci per ottenere risultati ottimali di perdita di peso. A differenza di altre diete per zuppe, questa dieta è pensata per essere un cambiamento per tutta la vita a una dieta a base vegetale. I fautori di questa dieta affermano che puoi perdere 4-7 kg nella prima settimana. Al momento non ci sono ricerche sulla dieta della zuppa di fagioli. Tuttavia, le diete a base vegetale sono state collegate a benefici per la perdita di peso e la salute del cuore.

La dieta della zuppa di cavolo

Una delle diete per zuppe più popolari, la dieta della zuppa di cavolo è un piano alimentare di 7 giorni che prevede il consumo di una zuppa a base di pollo o verdure che contiene cavoli e altre verdure a basso contenuto di carboidrati. Oltre alla zuppa di cavolo cappuccio, puoi anche mangiare uno o due altri cibi ipocalorici, come il latte scremato o le verdure a foglia verde. Se segui rigorosamente il piano alimentare, la dieta afferma che puoi perdere fino a 4,5 kg in 7 giorni.

dieta della zuppa di cheto

Progettata per le persone che seguono una dieta chetogenica (cheto), paleo o un’altra dieta a basso contenuto di carboidrati, la dieta della zuppa cheto afferma di aiutare le persone a perdere fino a 10 libbre in soli 5 giorni. Come con la dieta chetogenica generale, la versione zuppa è un piano alimentare a basso contenuto di carboidrati, ricco di grassi e moderato di proteine. Il programma fornisce da 1.200 a 1.400 calorie al giorno, limita i carboidrati a 20 grammi al giorno e limita noci, latticini e dolcificanti artificiali.

Il piano consiglia di consumare la stessa colazione ogni giorno, composta da uova, burro, pancetta, avocado e caffè antiproiettile non zuccherato. È consentito anche uno spuntino a basso contenuto di carboidrati e ricco di grassi, come il sedano con insalata di tonno adatto alla dieta cheto. Il resto della giornata mangi quattro tazze di zuppa di cheto, divise tra pranzo e cena. La ricetta della zuppa include ingredienti come pollo, pancetta, olio d’oliva, pollo, pomodori secchi, funghi e altre verdure ed erbe a basso contenuto di carboidrati.

Le diete a base di zuppe sono efficaci per la perdita di peso?

Studi osservazionali hanno dimostrato che le persone che mangiano regolarmente zuppe tendono ad avere un indice di massa corporea (BMI) più basso e hanno meno probabilità di essere obese, rispetto a coloro che non mangiano affatto zuppe. Il motivo per cui la zuppa è collegata alla riduzione del peso corporeo è sconosciuta. Alcuni studi suggeriscono che la zuppa può aiutare ad aumentare la sensazione di sazietà. Quindi, mangiare regolarmente la zuppa può aiutare a ridurre il numero di calorie che consumi ogni giorno.

È anche importante considerare altri fattori che potrebbero spiegare questa relazione, come le differenze culturali o genetiche tra le persone che mangiano regolarmente zuppe e quelle che non lo fanno. Nel complesso, sono necessari studi più rigorosi e a lungo termine per confermare i potenziali benefici di perdita di peso del consumo di zuppa.

Tuttavia, poiché la maggior parte delle diete a base di zuppe comporta una significativa riduzione delle calorie, seguirle probabilmente ti aiuterà a perdere peso. E meno calorie assumi durante una dieta a base di zuppe, più peso perderai. Tieni presente che, come altre diete ipocaloriche, la maggior parte del peso perso nei 5-10 giorni è probabilmente dovuto alla perdita di acqua piuttosto che alla perdita di grasso. Inoltre, poiché le diete in genere durano solo una settimana o meno, probabilmente riguadagnerai il peso perso a meno che tu non sia in grado di passare a una dieta più sostenibile. Poiché la dieta della zuppa di fagioli consiglia di passare a un modo di mangiare a base vegetale, potrebbe avere un successo a lungo termine migliore rispetto ad altre diete.

Potenziali benefici di una dieta a base di zuppe

Oltre ad aiutarti a perdere peso velocemente, le diete a base di zuppe possono fornire altri benefici, tra cui:

– Un aumento del consumo di verdure. Le verdure forniscono vitamine essenziali e composti vegetali benefici. Inoltre, l’aumento del consumo è stato associato a un ridotto rischio di aumento di peso e obesità.

– Aumento del consumo di fibre. Dal momento che sono spesso ricchi di verdure e talvolta contengono fagioli, cereali integrali o frutta, queste diete possono fornire una discreta quantità di fibre, che possono aiutare a frenare l’appetito.

– Aumento dell’assunzione di acqua. Queste diete possono migliorare l’assunzione di acqua durante il giorno. Oltre a supportare molte funzioni corporee essenziali, la ricerca suggerisce che una maggiore assunzione di acqua può aiutare negli sforzi di perdita di peso.

– Facile da seguire. Come altre diete alla moda, le diete con zuppe di solito hanno linee guida rigorose che le rendono facili da seguire.

– Incoraggiare le diete a base vegetale. Alcuni, come la dieta della zuppa di fagioli, possono aiutarti a passare a una dieta più a base vegetale. L’adozione di una dieta a base vegetale è stata collegata a un ridotto rischio di obesità e ad un aiuto nella perdita di peso.

Tuttavia, tieni presente che è improbabile che una o due settimane di aumento dell’assunzione di verdure, fibre e acqua abbiano effetti benefici significativi sul peso e sulla salute a lungo termine, a meno che seguire questa dieta non ti aiuti a apportare modifiche durature al tuo stile di vita.

Svantaggi di una dieta a base di zuppe

Uno dei maggiori svantaggi delle diete a base di zuppe è che la maggior parte di esse non è progettata per essere seguita per più di 5-10 giorni. Pertanto, a meno che tu non abbia una dieta più sostenibile a cui passare, probabilmente riguadagnerai il peso perso durante questa dieta.

Inoltre, gli studi suggeriscono che quando si limita fortemente l’apporto calorico o si perde rapidamente una quantità prolungata di peso, il tasso metabolico diminuisce. Ciò significa che il tuo corpo inizia a bruciare meno calorie al giorno rispetto a prima. Pertanto, dopo aver interrotto la dieta, il calo del metabolismo può rendere più difficile mantenere la perdita di peso.

Inoltre, poiché le diete a base di zuppa come la dieta a base di zuppa di cavolo sono piuttosto restrittive sui tipi e sulle quantità di alimenti consentiti, esiste il rischio di carenza di nutrienti.
Sebbene sia improbabile che un’alimentazione limitata per soli 5-10 giorni causi gravi carenze nutrizionali, soprattutto se si assume un multivitaminico, una significativa riduzione dell’apporto calorico può portare a effetti collaterali, come vertigini, debolezza o affaticamento.

Le diete a base di zuppe sono diventate popolari per la loro capacità di aiutarti a perdere una quantità significativa di peso in soli 5-10 giorni.

* Alla stampa sanitaria ci impegniamo a trasmettere le conoscenze mediche in un linguaggio accessibile a tutti. In NESSUN CASO le informazioni fornite possono sostituire il parere del medico.

Ti piacciono i nostri contenuti?

Ricevi le nostre ultime pubblicazioni gratuitamente e direttamente nella tua casella di posta ogni giorno

[ADINSERTER AMP]

Leave a Comment