la tecnica che va di moda per scolpire la mascella e ridurre il doppio mento

Questo metodo sviluppato da un ortodontista all’inizio del 20° secolo sta vivendo una rinascita di popolarità sui social network. Un esperto ci fornisce le istruzioni per l’uso.

L’hashtag #mewing ha oltre 300 milioni di visualizzazioni su TikTok. Il nome misterioso di questo concetto alla moda si ispira a quello del suo fondatore, il dottor John Mew, classe 1928. Questo ortodontista britannico aveva infatti sviluppato un proprio metodo che originariamente riequilibrava l’area inferiore del viso e per rieducare il posizionamento del lingua.

“Il ‘miagolare’ dovrebbe spostare la linea del mento verso l’alto e quindi migliorare la respirazione attraverso il naso, rendendo la mascella più pronunciata”, spiega la dottoressa Lisa Hanrad, dentista e collaboratrice del marchio tedesco di cure dentistiche Happy. Brush. Sebbene il suo scopo sia principalmente medico, questa pratica è stata deviata sui social network: gli utenti se ne appropriano per lavorare la muscolatura della mascella e della mandibola (e perfezionare questa famosa “mandibola” che attira ogni avidità. ) I numerosi tutorial che mostrano come scolpire il tuo profilo e “risucchia” il doppio mento grazie a movimenti “miagolanti” stupiscono gli internauti.

Mewing, istruzioni per l’uso

Per farlo correttamente ed evitare qualsiasi inconveniente, la dottoressa Lisa Hanrad consiglia due esercizi ufficialmente referenziati. Il più noto è chiudere la bocca e mettere uno sopra l’altro i denti della mascella superiore e quelli della mascella inferiore, premendo a fondo la lingua contro il palato. “Ciò comprende anche la parte posteriore della lingua, in modo che si incastri tra i molari ei denti del giudizio”, descrive lo specialista, specificando che “può essere stancante all’inizio, perché i muscoli della lingua sono probabilmente sottosviluppati”.

Un altro grande classico: il “masticare la lingua” (masticare la lingua), dove si preme un pezzo di gomma da masticare contro il palato. Inoltre, il “miagolio” può essere praticato anche casualmente durante il consumo di cibi duri o “duro”, come noci, fagioli, carne secca, ecc. “Rinforza la mascella. Qui è importante masticare con i denti posteriori, perché i denti anteriori servono solo a mordere”, afferma Lisa Hanrad.

In video, il massaggio facciale della facialist Delphine Langlois

Risultati a (molto) lungo termine

Queste strane espressioni facciali porterebbero molti benefici per la salute e il fisico. “Includono il miglioramento del nostro modo di deglutire in modo più sano, creando una linea della mascella leggermente più definita nel tempo, nonché un miglioramento generale della postura”, afferma l’esperto. Tuttavia, gli effetti estetici auspicati dagli influencer sui social sono convincenti come sembrano? “Le tante immagini prima/dopo possono indurre gli spettatori a credere che questo sia un metodo miracoloso, che dà risultati in poche settimane o mesi di allenamento. In realtà si contano i risultati piuttosto in anni”, rettifica la dottoressa Lisa Hanrad, che aggiunge: “inoltre le immagini possono trarre in inganno per via dell’ombra e dell’illuminazione utilizzata per filmarsi o fotografarsi, in modo da dare un profilo con un aspetto più definito”.

Gli effetti di quella che resta, in origine, una terapia correttiva per il viso sono quindi prevedibili a lungo termine. “Ci sono cambiamenti evidenti nella parte centrale del viso: la mascella e il mento possono essere rimodellati tra sei mesi e un anno. Naturalmente, questo varia da persona a persona. Servono quindi pazienza e rigore!

Infine, l’esperto ammette che sono necessarie ulteriori ricerche cliniche per determinare ulteriormente l’efficacia del “miagolare”. “Sebbene il metodo non sia intrinsecamente pericoloso, non ci sono ancora prove scientifiche di risultati reali. Inoltre, può potenzialmente aggravare o addirittura causare dolore o tensione nell’area dei muscoli masticatori, soprattutto nelle persone già affette da digrignamento dei denti”, avverte la dottoressa Lisa Hanrad.

I primi dieci prodotti di bellezza che hanno colpito TikTok nel 2021

Ecco perché, prima di provare a “miagolare”, è assolutamente necessario chiedere consiglio al proprio dentista, ortodontista o logopedista per conoscere gli effetti collaterali indesiderati.

Leave a Comment