Jean Imbert: Dopo Plaza Athénée, lo chef ha ottenuto un’altra posizione di prestigio!

A 40 anni, Jean Imbert ha avuto successi e sfide uno dopo l’altro. Recentemente incoronato con una stella dalla Guida Michelin per il ristorante del Plaza Athenée di cui ha preso il timone non senza qualche fermento – che spegne i suoi virulenti detrattori – il famoso chef stellato del piccolo schermo ha appena ottenuto un contratto eccezionale.

Jean Imbert è appena stato nominato chef del mitico Venice Simplon-Orient-Express. Sul suo account Instagram, l’ex candidato di Top Chef ha condiviso una sua foto sul treno e ha lasciato esplodere la sua gioia. “L’immaginazione attorno alla sua leggenda, Agatha Christie, Mata Hari, l’universo attorno a questa decorazione storica, il suo piano bar dove un pianista suona tutta la notte, la ricerca dei migliori produttori in Italia, Francia … tutti questi mondi si sono uniti intorno al storia che cercherò di raccontare attraverso i piatti. Sono 2 anni che con i team Venice-Simplon-Orient-Express e il mio abbiamo lavorato a questo progetto.. Non dimenticherò mai l’eredità di questo treno, ma siamo partiti da zero cambiando i piatti, l’illuminazione, la direzione artistica, ecc. e dopo diversi viaggi di prova inizieremo sabato prossimo, 23 aprile con una Roma-Parigi e per diversi anni di viaggio!“, lui scrive.

Leave a Comment