Insolito: scoperto un nuovo rettile che vive nell’era dei dinosauri… e sembra un Pokémon!

l’essenziale
Chiamato Sinomacrops bondei, “aveva le dimensioni di un piccione e apparteneva a un tipo di pterosauro noto per la sua bocca simile a una rana”, secondo uno scienziato che ha lavorato alla scoperta.

Gli scienziati hanno scoperto i fossili di una nuova specie di pterosauro – rettili volanti – che viveva in quella che oggi è la Cina settentrionale, ci dicono i nostri colleghi di Vice. Questi pterosauri vissero sulla Terra durante l’era mesozoica (da circa 252 milioni a 66 milioni di anni fa). Furono i primi rettili capaci di volare, con dimensioni che andavano da quella di un passero a quella di una giraffa.

Cugini alati dei dinosauri

Gli pterosauri erano cugini alati dei dinosauri ed entrambi si estinsero nello stesso periodo. Ma erano su rami diversi dell’albero evolutivo. Questa nuova specie di pterosauri è stata scoperta da un fossile di 160 milioni di anni scoperto nella provincia di Hebei (Cina settentrionale), secondo un rapporto accademico pubblicato a marzo.

Chiamato Sinomacrops bondei (sinomacrops significa “Cina, occhi grandi e faccia” in greco antico), “aveva le dimensioni di un piccione e apparteneva a un tipo di pterosauri noto per la loro bocca simile a una rana”, secondo Fion Waisum Ma, un ricercatore dell’Università di Birmingham che ha lavorato alla scoperta.

Leave a Comment