Il Pixel 6 potrebbe ricevere il riconoscimento facciale tramite un aggiornamento

Per la maggior parte degli utenti della serie Google Pixel 6, avere a che fare con il sensore ottico di impronte digitali sotto il display è stata un’esperienza dolorosa. Google ha migliorato il sensore tramite aggiornamenti software e ci aspettiamo che Google continui a lavorare per migliorare questa funzione. Ma da novembre, coloro che hanno Pixel 6 e Pixel 6 Pro hanno letto che il team Pixel di Mountain View ha lavorato a un modo per abilitare Face Unlock sugli ultimi modelli Pixel.

Face Unlock è stato introdotto sulla linea di smartphone Pixel 4 ed era l’unico sensore biometrico sugli smartphone di Google 2019 (in altre parole, quei modelli non avevano un sensore di impronte digitali). Come il Face ID di Apple, Face Unlock su Pixel 4 e Pixel 4 XL utilizza la mappatura 3D per fornire un riconoscimento facciale sicuro che verifica l’identità dell’utente per sbloccare lo smartphone, aprire determinate app ed eseguire transazioni online utilizzando piattaforme di pagamento mobili.

Si è ipotizzato che Google includerà Face Unlock in un futuro aggiornamento Rimozione di funzionalità trimestrale per la gamma Pixel e le prime speculazioni suggerivano che sarebbe stato incluso solo con Pixel 6 Pro. Finora, dopo le due Rimozione di funzionalitàil riconoscimento facciale non è emerso.

Ma per la prima volta, potremmo avere la prova che Google sta effettivamente lavorando su Face Unlock e potrebbe arrivare sia alla variante base che a quella premium di Pixel 6. Un utente Reddit stava configurando il suo Pixel 6 e di fronte all’opzione (onestamente, nessun gioco di parole) per selezionare un blocco schermo, lo smartphone includeva Face Unlock.

Tieni presente che mentre un sistema di riconoscimento facciale può essere abilitato tramite un aggiornamento software, non avrà una mappatura 3D (i componenti necessari per questo non sono inclusi con i modelli Pixel 6) e Il riconoscimento facciale 2D può essere sconfitto tenendo in alto una foto davanti al dispositivo.

Non sarà affidabile al 100%.

Alcuni hanno suggerito che Google potrebbe chiedere agli utenti di eseguire un’azione come muovere la testa per dimostrare che l’immagine davanti alla fotocamera frontale non è una fotografia statica.

In questo momento, selezionare Riconoscimento facciale per Pixel 6 o Pixel 6 Pro non farebbe nulla. Se Google vuole consentire il riconoscimento facciale sulla serie, dovrà aggiornare gli smartphone. Considerando che nessun altro ha riferito di aver visto questo, cosa significhi tutto questo è difficile da dire con certezza. Fino a quando Google non verrà a fischiare, i possessori della serie Pixel 6 ora hanno qualche speranza di vedere i loro volti sbloccare i loro smartphone.

Leave a Comment