Il ladro di cani di Lady Gaga è stato rilasciato per errore

Pubblicato

L’uomo che aveva sparato a un amico del cantante durante il rapimento è stato rilasciato a seguito di un grosso errore. Da allora, è stato attivamente ricercato.

Lady Gaga adora i bulldog francesi, cani molto costosi.

instagram

Nel febbraio 2021, mentre Lady Gaga era in Italia per le riprese di “House of Gucci”, l’amica che si prendeva cura e portava a spasso i suoi tre bulldog francesi è stata aggredita violentemente. Gli hanno sparato mentre cercava di proteggere i cani ed è rimasto gravemente ferito. Lady Gaga ha quindi promesso una ricompensa di mezzo milione di dollari per trovare i suoi cani.

Due giorni dopo il rapimento, una donna stava restituendo i cani, dicendo di averli trovati legati a un palo e rivendicando la ricompensa. Ma in seguito si è scoperto che aveva una relazione con il padre di uno dei tre rapitori. Cinque persone sono state arrestate in relazione al rapimento.

Tra loro c’è James Howard Jackson, 19 anni, sospettato di essere colui che ha sparato a Ryan Fischer, il dog sitter. Fu quindi incarcerato per “tentato omicidio”. Martedì 5 aprile è comparso davanti a un tribunale di Los Angeles per essere formalmente accusato. L’idea era di accelerare il processo legale. Ma c’è stato un grosso errore ed è stato rilasciato il giorno successivo dallo sceriffo.

La polizia ha emesso un nuovo mandato d'arresto per James Howard Jackson dopo che è stato rilasciato per errore.

La polizia ha emesso un nuovo mandato d’arresto per James Howard Jackson dopo che è stato rilasciato per errore.

Dipartimento dello sceriffo della contea di Los Angeles

La procura aveva scritto che le accuse a suo carico dovevano essere archiviate e sostituite con quelle ufficiali nell’atto d’accusa. Ma ovviamente c’è stato un malinteso e l’ufficio dello sceriffo ha capito solo la prima parte: che le accuse erano state respinte. “Sig. Jackson è stato incriminato con un nuovo numero di caso. Successivamente è stato rilasciato dal dipartimento dello sceriffo della contea di Los Angeles. Non sappiamo perché l’abbiano fatto, ma il nostro ufficio sta lavorando con il dipartimento dello sceriffo per riportare in custodia il signor Jackson”, ha scritto il pubblico ministero, citato dal “Los Angeles Times”.

È stato emesso un mandato per il sospetto e il dipartimento dello sceriffo ha emesso una richiesta di testimoni per chiunque abbia informazioni su James Howard Jackson.

La sua vittima gli chiede di arrendersi

Recuperato dalle ferite riportate, il dog sitter Ryan Fischer ha pubblicato un appello sul suo account Instagram, chiedendo al sospettato di arrendersi. “Anche se sono profondamente preoccupato per gli eventi che hanno portato al suo rilascio, sono fiducioso che le forze dell’ordine correggeranno l’errore. Invito il signor Jackson a consegnarsi alle autorità, in modo che la risoluzione del crimine commesso contro di me faccia il suo corso, indipendentemente dall’esito determinato dai tribunali”, ha scritto.

E vediamo sul suo account Instagram che Ryan Fischer ha una vita movimentata da quando annuncia di aver scoperto una tarantola bianca e nera che vive alla cieca… sopra il suo letto.

Leave a Comment