Il cadavere di un cane scoperto in piena giornata a Uccle: “Questo genere di abusi non si può più tollerare”


Un cane morto è stato scoperto in pieno giorno a Uccle.

Macabro scoperto a Uccle. Mentre portava a spasso il suo cane a metà giornata, Letizia, residente nel comune meridionale di Bruxelles, ha trovato il cadavere di uno staff americano goffamente nascosto dietro un sacco della spazzatura. Presa alla sprovvista da questa scoperta, ha pubblicato un post sui social network per trovare il proprietario dell’animale.

Patricia Constant, residente a Bruxelles attiva nella protezione degli animali, si è recata lì per vedere l’entità del danno e prendersi cura dei resti dell’animale. “E’ stato molto triste da vedere. Il cane era molto magro e mostrava segni di colpi. Non aveva nemmeno due anni. I vicini mi hanno detto che il corpo era lì da almeno tre giorni ma nessuno si era mosso.

(…)

Leave a Comment