I maiali attaccano i vacanzieri e divorano il loro cane

Una coppia francese ha trascorso una vacanza traumatica in Corsica, dove è stata attaccata da un’orda di maiali che ha divorato uno dei loro due cani, riferisce Corse Matin.

I due sessantenni stavano passeggiando con i loro due cani nella regione del Col de Sevi quando hanno visto diversi maiali che sembravano girovagare. L’uomo e la donna hanno quindi deciso di tenere i loro cani al guinzaglio per evitare qualsiasi alterco con gli animali selvatici.

Sfortunatamente per loro, una ventina di maiali finirono per circondare i villeggianti e i loro compagni canini. Sentendo che le bestie sembravano voler attaccare i cani, gli anni Sessanta hanno issato i loro animali a debita distanza per tenerli lontani dai maiali.

Tuttavia, si sono precipitati verso la coppia, spingendo l’uomo e la donna che alla fine sono caduti mentre scappavano dai loro due cani.

Uno di loro, uno dello Yorkshire, è riuscito a fuggire, ma l’altro, un chihuahua di nome Chica, è stato divorato sul posto dagli animali, sotto lo sguardo terrorizzato della coppia.

I vacanzieri sono stati trasportati in un centro ospedaliero per curare le loro numerose ferite. Hanno anche ricevuto un’iniezione di richiamo contro il tetano e antibiotici.

Non sorprende che la coppia scossa abbia concluso prematuramente le vacanze e sia tornata a casa a Tolosa.

I due sessantenne hanno chiesto alle autorità interessate di affiggere segnaletica stradale per avvertire le persone della possibile presenza di cinghiali. La loro richiesta ha avuto una rapida risposta, poiché i pannelli sono stati ordinati solo pochi giorni dopo questo incidente.

Leave a Comment