i cani devono essere tenuti al guinzaglio in questa città di Seine-et-Marne

Niente più passeggiate in totale libertà per i cani di Saint-Mard (Seine-et-Marne). Il municipio ha emesso un’ordinanza che obbliga i padroni a tenere al guinzaglio i loro compagni durante le passeggiate in città, riferisce La Marne.

Tutti i cani devono essere tenuti al guinzaglio “indipendentemente dalla razza”, precisa il sindaco del comune, Daniel Dometz. Verranno inoltre effettuati “controlli a campione” per verificare il rispetto del provvedimento.

Un cane aggredito a fine marzo

La decisione arriva poche settimane dopo che una donna è stata aggredita da un cane a fine marzo. L’animale, che non era al guinzaglio, ha aggredito il cane del girello. È intervenuta ed è stata morsa alle mani.

La vittima è stata assistita dai sanitari e ricoverata in ospedale. È stata operata per le ferite riportate. Il suo cane, ferito anche lui nell’aggressione, è stato curato da un veterinario. L’aggressione aveva commosso molti abitanti di Saint-Mard.

Leave a Comment