Grande cambiamento in Google, offensivo BMW e aggiornamenti semplificati in Volvo

Non hai avuto il tempo di seguire le notizie di ieri? Ecco cosa ha segnato venerdì 8 aprile: Google migliora il suo motore di ricerca su mobile, la nuova offerta di BMW e gli aggiornamenti a distanza di Volvo. Per non perdere nessuna novità, ricordati di iscriverti alla newsletter di Frandroid.

Il motore di ricerca di Google su un iPhone // Fonte: Unsplash Solen Feyissa

Il motore di ricerca di Google sta diventando più intelligente

Google ha svelato un nuovo modo per cercare sulla sua app mobile

ed è molto promettente. Ad esempio, avviando una ricerca di immagini utilizzando Google Lens, puoi aggiungere una parola per specificare la tua query. Se la tua ricerca si basa sulla foto di un vestito, puoi scrivere “verde” per far capire all’app di visualizzare solo vestiti simili solo in quel colore. Disponibile in versione beta, questa novità rimane per il momento confinata agli Stati Uniti.

Il contrattacco della BMW contro Tesla

Se Tesla è il marchio essenziale nel mercato delle auto elettriche, BMW non vuole essere calpestata dal suo concorrente. Questo è il motivo per cui il produttore tedesco offre ora la ricarica sui terminali Ionity ai clienti che acquisteranno un nuovo modello quest’anno. L’idea è ovviamente quella di contrastare gli attraenti Supercharger di Tesla.

Aggiornamenti più facili sulle auto Volvo

I nuovi modelli Volvo ora ricevono aggiornamenti over-the-air

. In effetti, le auto interessate sono dotate di tecnologia OTA. In altre parole, i conducenti non dovranno più recarsi in garage per ricevere aggiornamenti e correzioni. Ciò rappresenta un notevole risparmio di tempo.


Per seguirci, ti invitiamo a scaricare la nostra applicazione Android e iOS. Puoi leggere i nostri articoli, file e guardare i nostri ultimi video di YouTube.

Trovate le notizie dei giorni precedenti sul Tech’spresso

Leave a Comment