Google studierà l’effetto degli smartphone sulla salute mentale

Google ha annunciato che sta collaborando con i ricercatori per studiare come i dispositivi mobili di tutti i giorni possono influenzare la nostra salute mentale, con l’obiettivo di comprendere meglio l’impatto che gli smartphone hanno sulla nostra vita.

Credito: Unsplash

Il Center for Digital Mental Health dell’Università dell’Oregon ha appena lanciato un nuovo studio sul benessere digitale che raccoglie dati utilizzando un “ tecnologia di rilevamento passivo e continuo sul tuo smartphone Android e sull’orologio Fitbit tramite l’app Google Health Studies.

Lo scopo dello studio è vedere come le persone usano effettivamente i loro telefoni e come ciò influisce sul loro benessere. Questa ricerca potrebbe anche, nel tempo, aiutare le aziende a progettare prodotti migliori. Uno studio di Mozilla, ad esempio, ha rivelato che le applicazioni dedicate alla salute mentale sono un vero pericolo per la tua privacy.

Leggi anche – TikTok: gli Stati Uniti avviano un’indagine sui rischi per la salute mentale dei bambini

I dati dell’app di Google vengono raccolti per lo studio

Secondo le informazioni fornite da Google, i ricercatori utilizzano l’applicazione Google Health Studies perché consente la raccolta di dati molto precisi relativi all’utilizzo degli smartphone. Infatti, in altri studi, i ricercatori chiedono invece agli intervistati di monitorare e segnalare il proprio utilizzo delle app, un metodo che potrebbe essere meno accurato di quanto vorrebbero i ricercatori.

I ricercatori sperano che questo approccio basato su dati reali raccolti da Google Health Studies consenta loro di scoprire relazioni che altri studi non sono stati in grado di stabilire, come in che modo il tempo sullo schermo influisce effettivamente sul sonno. I ricercatori vogliono anche scoprire quali elementi dannosi dei nostri smartphone possono essere controllati e mitigati senza dover rinunciare ai vantaggi.

Fortunatamente, i possessori di smartphone Android non vengono automaticamente iscritti a questo progetto di ricerca. Solo gli adulti negli Stati Uniti con uno smartphone Android in grado di svolgere le normali attività quotidiane senza assistenza possono registrarsi per partecipare al sondaggio. Questa è una partecipazione volontaria e i dati raccolti vengono utilizzati solo per scopi di ricerca.non pubblicità.

Fonte: Google

Leave a Comment