Google sta cercando di introdurre un aggregatore di servizi di streaming di videogiochi nei suoi Chromebook

PARIGI, 5 aprile (Benin News / EP) –

Google sta lavorando alla creazione di un servizio di ricerca nella sua Chromebook che centralizza più piattaforme di videogiochi e rende più facile per gli utenti trovare e riprodurre i titoli che hanno visualizzato.

Il nuovo servizio consisterebbe in una sezione nei risultati di ricerca dei videogiochi che visualizzerebbe un elenco di servizi cloud in cui gli utenti potrebbero trovare questi titoli per giocare.

La notizia è stata riportata da 9to5Google, che a sua volta ha scoperto la descrizione di un nuovo servizio in una nota ai traduttori che lavorano su Chromium.

9to5Google cita un’altra sezione di Chromium che conferma che l’aggregatore di Google per i giochi cloud sarà “simile” a come le app di androide nel Play Store, direttamente nel launcher di Chrome OS.

La descrizione di questo nuovo servizio non è dissimile da quella di GoogleTVche riunisce la programmazione di diverse piattaforme di streaming al fine di facilitare la ricerca e l’accesso degli utenti ai contenuti audiovisivi.

Se confermato, questo servizio di ricerca di videogiochi farebbe parte dell’estensione dell’alleanza recentemente conclusa tra Google e Vaporela piattaforma di gioco sviluppata da Valvola.

L’accordo tra le due società ha visto Steam equipaggiare sette modelli di Chromebook finora attraverso un alpha test per Chrome OS annunciato all’annuale Google for Games 2022 Developer Summit, tenutosi a metà marzo.

Leave a Comment