Google posticipa il passaggio automatico dagli account G Suite for Business ai piani a pagamento di Google Workspace fino a giugno

PARIGI, 6 aprile (Benin Actu/EP) –

Google ha ritardato Upgrade automatico dagli account G Suite for Business gratuiti ai piani con pagamento in base al consumo di Workspace senza interruzioni del servizio fino a giugno 2022.

Sebbene Spazio di lavoro di Google è stato distribuito a tutti gli utenti nel giugno 2021, quelli con account aziendali G Suite gratuiti hanno potuto continuare a utilizzarli regolarmente.

Tuttavia, era lo scorso gennaio quando la società ha annunciato che avrebbe smesso di offrire abbonamenti gratuiti a G Suite per le aziende. dal 1 lugliol’ultima data entro la quale è possibile inserire i dettagli di pagamento per quel servizio.

Ha quindi indicato sul suo sito Web di supporto che avrebbe iniziato il 1 maggio. questo processo di cambiamento automatico dai tuoi account ai nuovi piani a pagamento di Google Workspace Professional.

In questa stessa pagina sono state aggiornate le scadenze per entrambi i processi, poiché Google afferma di aver esteso la scadenza per il passaggio a Google Workspace. prima del 1 giugno 2022.

“Se scegli di attendere, Google inizierà a cambiare abbonamento automaticamente il 1° giugno 2022. Per completare il passaggio, configurare la fatturazione di Google Workspace prima del 1 agosto 2022″, si legge nel centro di supporto.

Tutti i clienti che non desiderano utilizzare il servizio Gmail con il proprio dominio personalizzato o che hanno la possibilità di gestire più utenti, dovranno farlo è disponibile un’opzione gratuita.

Per accedervi è necessario registrarsi al seguente indirizzo una lista d’attesa prima del 1 giugno 2022, in modo che i loro account non vengano aggiornati automaticamente a Google Workspace.

Gli utenti che rimangono in questa lista d’attesa potranno continuare ad accedere alla versione gratuita di G Suite fino a quando questa opzione gratuita non sarà più disponibile.

Non appena finisce, Google contatterà gli utenti per informarli. hanno 60 giorni di tempo per valutare l’opzione gratuita oppure scegli Google Workspace prima che i loro account vengano modificati automaticamente.

Va ricordato che questa misura non riguarda gli utenti di altri piani Google gratuiti, come gli account personali o gli account per enti di beneficenza, che rimangono invariati.

Leave a Comment