Google Docs sta diventando più intelligente

Google sta aggiornando Documenti in modo da poter fornire suggerimenti migliori durante il processo di scrittura.

“Abbiamo aggiunto diverse nuove funzionalità di assistenza alla scrittura a Google Docs”, afferma Google, “che forniranno una varietà di stili e suggerimenti di stile per aiutarti a creare documenti di grande impatto più velocemente. »

Google afferma che Documenti segnerà potenziali aree di miglioramento con sottolineature magenta, di cui tiene traccia, poiché attualmente utilizza sottolineature rosse e blu per indicare errori di ortografia e cattiva grammatica. La società afferma che i documenti ora forniranno suggerimenti che rientrano in queste cinque categorie:

  • scelta delle parole: Scrittura più dinamica o contestualmente rilevante

  • Voce attiva: Attivo invece che passivo

  • brevità: Frasi più brevi

  • linguaggio completo: Parole o frasi più complete

  • Parole di avvertimento: Riconsidera le parole che potrebbero essere inappropriate

L’annuncio di queste nuove funzionalità è arrivato poco dopo che Google ha dichiarato che This Docs estenderà finalmente il supporto per Markdown, un linguaggio di markup utilizzato da molte altre app. A differenza del supporto esteso di Markdown, queste funzionalità di digitazione assistita non saranno disponibili per tutti gli utenti.

Suggerimenti per “scelta delle parole, voce attiva, brevità e linguaggio inclusivo” saranno disponibili per i clienti Business Standard, Business Plus, Enterprise Standard, Enterprise Plus ed Education Plus.

Consigliato dai nostri editori

Durante questo periodo, gli avvisi di Word saranno disponibili per gli utenti degli aggiornamenti Business Standard, Business Plus, Enterprise Standard, Enterprise Plus, Education Fundamentals, Education Standard, Education Plus e Insegnamento e apprendimento e si presume che i bambini non debbano abusare accidentalmente di nessuno.

Google afferma che nuove funzionalità di input assistito stanno iniziando ad apparire per alcuni utenti dell’area di lavoro; L’offerta deve essere completata entro il 29 aprile.

What’s New Now<\/strong> to get our top stories delivered to your inbox every morning.”,”first_published_at”:”2021-09-30T21:30:40.000000Z”,”published_at”:”2022-03-29T17:10:02.000000Z”,”last_published_at”:”2022-03-29T17:09:22.000000Z”,”created_at”:null,”updated_at”:”2022-03-29T17:10:02.000000Z”})” x-show=”showEmailSignUp()” class=”rounded bg-gray-lightest text-center md:px-32 md:py-8 p-4 mt-8 container-xs”>

Ricevi le nostre migliori storie!

firma per Cosa c’è ora Per consegnare le nostre notizie più importanti alla tua casella di posta ogni mattina.

Questa newsletter può contenere pubblicità, offerte o link di affiliazione. L’iscrizione a una newsletter indica la tua accettazione dei Termini di servizio e dell’Informativa sulla privacy. Puoi cancellarti dalle newsletter in qualsiasi momento.

Leave a Comment