Google, Apple e Twitter rivelano le politiche di ritorno in ufficio

I lavoratori di Google sono invitati a venire tre giorni alla settimana.

Stephen Shankland/CNET

Diverse grandi aziende tecnologiche, tra cui Apple, Google e Twitter, si stanno preparando affinché i dipendenti tornino in ufficio dopo circa due anni di lavoro da remoto in mezzo a Pandemia di covid-19.

Alla riunione annuale degli azionisti dell’azienda venerdì, il CEO di Apple Tim Cook ha dichiarato che i dipendenti dell’azienda torneranno al lavoro di persona a partire da aprile. Le persone dovranno lavorare dall’ufficio almeno un giorno alla settimana dall’11 aprile e almeno tre giorni alla settimana entro il 23 maggio. Segnalato Bloomberg.

“Per molti di voi, so che il ritorno in ufficio rappresenta un passo atteso da tempo e un segno positivo che possiamo impegnarci più pienamente con i colleghi che svolgono un ruolo così importante nelle nostre vite”, avrebbe detto Cook in una nota inviata il Venerdì. “Per altri, può anche essere un cambiamento preoccupante. »

Google richiederà alla maggior parte dei dipendenti di entrare in ufficio tre giorni alla settimana a partire dal 4 aprile. I dipendenti di Google che non sono pronti per tornare in ufficio il 4 aprile possono richiedere un’estensione di lavoro da remoto o fare domanda per cambiare sede, lavorare completamente da remoto o “lavorare da qualsiasi luogo” settimane.

Google lo ha detto il mese scorso smettere di rendere obbligatori i vaccini COVID-19 come condizione di lavoro per i lavoratori statunitensi e non richiederebbe ai lavoratori vaccinati di indossare maschere, sottoporsi a test o osservare il distanziamento sociale mentre lavorano nella maggior parte degli uffici.

I dipendenti non vaccinati che possono entrare negli uffici dovranno seguire le normative sui test e sull’uso delle mascherine. I lavoratori non vaccinati non potranno accedere agli uffici di Google.

Per saperne di più: Come inserire il record del vaccino COVID-19 sul telefono

Dall’altro lato della medaglia, Twitter ha detto ai suoi dipendenti che quando riaprirà i suoi uffici il 15 marzo, sarà ai lavoratori da dove lavorano.

“Il luogo in cui ti senti più produttivo e creativo è dove lavorerai, e questo include il lavoro da casa a tempo pieno per sempre”, ha dichiarato il CEO di Twitter Parag Agrawal in una lettera ai dipendenti. “Ufficio tutti i giorni? Funziona anche. Alcuni giorni in ufficio, alcuni giorni a casa? Certo.

Microsoft Office riaperto per il lavoro di persona 28 febbraio. A gennaio, Meta ha ritardato i suoi piani fino al 28 marzo a causa del variante omicron causando un aumento dei casi di COVID. Amazon anche rinviato mentre rinuncia al tuo obbligo di maschera per i lavoratori vaccinati completamente un mese fa, e Apple ha ritardato indefinitamente suo termine per tornare in ufficio.

Sebbene i casi di COVID ora siano in calo, ce ne sono stati di più 950.000 morti per COVID-19 negli Stati Unitisecondo i dati della Johns Hopkins University. I vaccini contro il COVID-19 sono stati dimostrato sicuro ed efficace contro malattie gravi, ospedalizzazione e morte.

Carrie Mihalcik di CNET ha contribuito a questo rapporto.

Leave a Comment