Gironda: quaranta animali affamati trovati in un vecchio accampamento tra i cadaveri

40 animali trovati in un ex campeggio della Gironda (© SPA Alta Gironda)

“Gli investigatori possono essere stagionati, sono rimasti molto scioccati da questa scoperta”, dice 30 milioni di amici.

A fine marzo 2022, a seguito di una segnalazione, sono intervenuti sul sito di un ex campeggio, a Laruscade (Gironda) dove un quarantena degli animali.

Parcheggiati in recinti improvvisati, “talvolta rinchiusi”, erano “in uno stato deplorevole e preoccupante” e vivevano in mezzo a cadaveriassicura l’associazione di difesa degli animali.


Animali e diversi cadaveri

In totale sono stati trovati 16 cani, 11 gatti, quattro capre, tre pecore, due capretti, una capra, un asino e due topi.

Non avevano acqua, “e secondo il veterinario non venivano nutriti da molto tempo”, assicura il servizio legale di 30 milioni di amici. Il rapporto dei caregiver menziona in particolare cinque cani “cachettici e tutti molto parassiti”.

Sono stati scoperti anche cadaveri di furetti e gatti, racconta un volontario del rifugio Haute-Gironde SPA: “In piscina c’era anche un bambino in decomposizione. Le capre dormivano sotto le case mobili. Le pecore erano in pessime condizioni. I cani erano scheletrici e dormivano in bidoni della spazzatura rovesciati. »

Coltivazione illegale?

Gli inquilini – una coppia – sono stati travolti dalla situazione? Volevano commerciare animali? Darli via? “Sono stati trovati annunci pubblicati su Le Bon Coin”, assicura l’avvocato di 30 milioni di amici.

Video: attualmente su Actu

L’inchiesta aperta dalla gendarmeria di Saint-Savin, farà senza dubbio luce sulle motivazioni degli intervistati.

Dal canto suo, il rifugio ZPS Haute-Gironde ha sporto denuncia per gravi abusi e crudeltà contro la coppia e la 30 Million Friends Foundation ha avviato un procedimento civile.

Da dicembre 2021 tale reato è punito con la reclusione di 5 anni e la multa di 75.000 euro.

Questo articolo ti è stato utile? Nota che puoi seguire Attu Bordeaux nello spazio Il mio Attu. In un click, dopo la registrazione, troverai tutte le novità delle tue città e dei tuoi brand preferiti.

Leave a Comment