Ecco la nostra lista di erbe aromatiche da avere in cucina

Sei un cuoco appassionato? Vuoi rendere felice la tua famiglia o stupire i tuoi ospiti preparando piatti gustosi? Allora sei arrivato all’articolo giusto! Oggi vi sveleremo il segreto di piatti deliziosi che hanno anche un profumo incredibile. Quindi leggi le righe seguenti per scoprire la nostra lista di erbe aromatiche da avere in cucina! Stiamo per darvi tutte le indicazioni utili su come coltivarli in cucina e su come fare la scelta migliore quando dovete condire un piatto.

Una grande ricchezza di condimenti

Come usare i condimenti in cucina?

elenco delle erbe aromatiche da avere in cucina sul bancone



Ogni cuoco aspira a creare piatti gustosi. Ecco perché spesso si tende ad aggiungere molto sale, brodi, salse o anche condimenti artificiali. Sfortunatamente, questo distrugge il gusto puro e naturale del prodotto principale e inoltre trasforma il tuo piatto in cibo spazzatura. Consumato in grandi quantità, il sale e i condimenti artificiali, ad esempio, possono essere dannosi per la salute. Vi consigliamo di sostituirli con tutte le erbe aromatiche naturali. Non solo hanno un gusto meraviglioso che non può essere imitato da nessun altro ingrediente artificiale, ma esercitano anche un’ottima influenza sulla salute.

Elenco delle erbe aromatiche da avere in cucina!

elenco delle erbe aromatiche da avere in cucina al cucchiaio

La Basilica

Il basilico è una pianta aromatica che darà una spinta non solo ai tuoi piatti, ma anche alla tua cucina. Le sue foglie dal piacevole colore verde si adatteranno perfettamente allo stile di ogni cucina. Puoi facilmente coltivare il basilico in vaso. Non è pretenzioso e se lo tieni caldo e annaffiato regolarmente, sarà il tuo migliore amico in cucina! Considera solo che questa pianta ha un ciclo di vita annuale, il che significa che in un anno germina, cresce, fiorisce, dà semi e infine muore. Sebbene l’erba fresca sia la scelta migliore, puoi anche conservare, congelare o asciugare il basilico per gustarlo in seguito.

Basilico in vaso: che stile!

piante aromatiche di basilico in vaso accanto a una tenda

Come gustare il basilico? È una delle migliori opzioni quando devi condire spaghetti, pizza, riso, insalate, zuppe o fare il famoso pesto. Il basilico ha un profumo unico che rende i piatti irresistibili!

Cucinare con basilico
erbe aromatiche elencare i piatti con basilico e una pianta in vaso

Spaghetti gustosi al basilico

spaghetti alle erbe perenni in un piatto guarniti con basilico

Rosmarino – erba preferita

Il rosmarino può anche essere classificato tra le erbe aromatiche più apprezzate. È un arbusto sempreverde originario del Mediterraneo. Può raggiungere un’altezza di 2 m, ma puoi potarla per renderla più piccola se vuoi coltivarla indoor. Ti consigliamo anche di farlo, perché sembra molto bello e sarà senza dubbio una bella decorazione per la tua cucina. Inoltre, prendersi cura del rosmarino non è affatto un compito complicato. La chiave è un’irrigazione regolare, ma non eccessiva. Il modo migliore per determinare se la pianta ha bisogno di acqua è infilare il dito nel terreno. Se la parte superiore del terreno (3-5 cm) è asciutta, è il momento di annaffiare. Innaffia accuratamente la pianta, quindi lascia scolare liberamente il vaso e non lasciare mai che il vaso rimanga nell’acqua. Fai attenzione, poiché l’eccesso di acqua è il motivo più comune per cui il rosmarino non riesce a sopravvivere in vaso.

Decorate la cucina con il rosmarino

piante aromatiche perenni rosmarino in vaso si mantiene all'interno

Il rosmarino non è solo una decorazione per la tua cucina! È assolutamente necessario sfruttarne le qualità gustative. Il rosmarino può essere usato per quasi tutto! Gelati, limonate, acque detox, carni, pesce, zuppe, insalate, verdure… la lista è lunga. Per questo ovviamente è nella lista delle erbe aromatiche da avere in cucina. Una volta assaggiate le patate croccanti al rosmarino, non avrete più dubbi!

Carne al rosmarino al forno

pianta aromatica in cottura della carne con patate e cipolle al rosmarino

Prepara una cena gustosa!

lista dei condimenti carne al forno al rosmarino

Timo – pianta aromatica per la cucina

La prossima pianta aromatica della nostra lista è il timo! Il timo che profuma di montagna! Se ti mancano i prati verdi e le fresche foreste, il timo in vaso è un’ottima idea. Questa pianta emana un odore bello e naturale, ma ha anche ottime qualità gustative. In passato i romani lo utilizzavano in cucina per insaporire vini e formaggi. Al giorno d’oggi, il timo è associato in precedenza alla tisana al timo che ha diversi benefici sull’organismo e rappresenta un buon rimedio contro la tosse. Si usa anche per condire pesce, agnello o verdure al forno. Uno degli usi più comuni è anche la zuppa di timo, tradizionalmente preparata con pane, rametti di timo, aglio, sale, pepe e olio d’oliva.

Un piatto che profuma di montagna!

timo di scorta: buone ricette per cucinare con il timo

erbe aromatiche che cucinano il tè al timo in una piccola tazza bianca

In realtà richiede pochissime cure, ma d’altra parte rimane verde tutto l’anno. Naturalmente si trova principalmente su pendii asciutti e esposti al sole, su terreni argillosi e rocciosi di montagna. Ecco perché non devi preoccuparti troppo dell’irrigazione: questa pianta preferisce un terreno ben drenato. Basta dargli l’esposizione al sole. Ti consigliamo di attendere che la giovane pianta si stabilizzi prima di goderti questi steli, foglie e fiori. Puoi farlo non appena ha già fogliame abbondante.

timo fresco naturale piante aromatiche perenni in montagna

pianta aromatica cuoce la pianta del timo in montagna

Timo in vaso per la tua cucina

elenco di condimenti in vaso timo fogliame abbondante

Coriandolo: una scelta diversa

Il coriandolo è una pianta meno conosciuta del basilico o del rosmarino, ma è anche inserita nell’elenco delle erbe aromatiche da avere in cucina. Se ben informati su come usarlo, può migliorare notevolmente il gusto dei nostri piatti. Le qualità gustative del coriandolo sono state apprezzate per secoli. Anche oggi è diffuso in tutto il mondo. I semi di coriandolo hanno un gradevole sapore di limone e un aroma floreale. Questo sapore si sposa molto bene con quello di cumino. Per questo le due spezie vengono spesso combinate. Tieni presente che le foglie della pianta e i semi maturi hanno un sapore completamente diverso. Non possono quindi essere sostituiti l’uno con l’altro. Il coriandolo fresco ha un sapore pungente e per una certa percentuale della popolazione ha un sapore saponoso. Per questo è molto importante leggere attentamente le ricette per capire fino in fondo quale parte della pianta utilizzare.

elenco erbe aromatiche foglie di coriandolo semi di coriandolo

Semi di coriandolo

elencare le piante aromatiche e medicinali semi di coriandolo in grandi quantità

Allora cosa fare con il coriandolo?

I semi interi sono talvolta usati nelle marinate e nelle salamoie. Di solito si preferiscono i semi tostati e macinati, altrimenti possono essere difficili da masticare. Vengono aggiunti a piatti come curry e prodotti da forno. Se avete i semi interi, fateli appena arrostire in padella o in forno a bassa temperatura in modo da poterli macinare facilmente.

erbe perenni coriandolo per una salsa piccante

elenco delle erbe aromatiche da avere in cucina pane condito con coriandolo

piante aromatiche e medicinali aggiungono foglie di coriandolo al piatto

Come prendersi cura di un coriandolo in una pentola?

Alcuni dicono che questa pianta non è troppo facile da coltivare. Questa reputazione è dovuta principalmente alla sua abitudine di fiorire molto rapidamente e di andare a seminare. Quando ciò accade, la pianta non può più essere utilizzata in cucina. Il coriandolo Yates, ad esempio, è una varietà a crescita lenta che ha meno probabilità di farlo. Tuttavia, anche il miglior coriandolo è inaffidabile in climi molto caldi, molto freddi o quando le piante subiscono cambiamenti improvvisi nelle condizioni di crescita. Per evitare ciò, assicurati che il terreno sia umido ma non impregnato d’acqua per la tua pianta.

Coltivazione di coriandolo al chiuso

associazione piante aromatiche coriandolo in vaso al chiuso

Leave a Comment