E’ morto l’avvocato René Kichenin, figura del bar di Saint-Denis

L’avvocato René Kichenin, ex presidente del bar di Saint-Denis, è morto all’età di 87 anni dopo una caduta accidentale nella sua abitazione. Andò in pensione vent’anni fa.

Era un volto noto alla Reunionese. René Kichenin, illustre avvocato, più volte presidente del bar Saint-Denis negli anni ’70 e ’80, è morto all’età di 87 anni, dopo una brutta caduta nella sua casa.

Era andato in pensione una ventina di anni fa. Questo bambino di Saint-Denis, che ha frequentato il liceo Leconte de Lisle, ha studiato giurisprudenza alla facoltà di Poitiers dove ha incontrato in particolare il suo “compatriota” Raymond Barre nel 1957. L’inizio di un’amicizia durata mezzo secolo.

René Kichenin avrà segnato la professione, prima di prendere il meritato pensionamento nel 1998, nella sua splendida baita creola situata in rue Labourdonnais, nella capitale.

LLa scrittrice Florence Callandre-Barat gli dedicherà un libro sulla storia della sua vita. Un libro intitolato “Lou i bouj ankor” e pubblicato nel 2013 dal Edizioni Surya. René Kichenin si sarà così distinto come il “primo presidente malbar di La Réunion“, come ha sottolineato l’autrice nella prima pagina del suo libro.

Renè Kichenin era anche molto rispettato all’interno della comunità tamil, di cui era in qualche modo portavoce attraverso il quotidiano Trident, settimanale da lui fondato e diretto. Fu finalmente conosciuto per essere il proprietario della spiaggia di Trou d’eau, nella parte occidentale dell’isola.

Leave a Comment