Diritto del lavoro. Il ruolo degli avvocati del lavoro per le imprese e i privati

Che sia per difenderti o guidarti, l’avvocato è un vero braccio destro. Dipendenti o datori di lavoro, l’ambiente di lavoro a volte si confronta con determinate situazioni in cui non è raro aver bisogno dei suoi preziosi consigli.

Che cos’è il diritto del lavoro?

Secondo il diritto francese, il diritto del lavoro è un settore del diritto sociale definito dall’art tutte le norme di legge applicabili ai rapporti tra datori di lavoro privati ​​e dipendenti, in occasione di lavoro. Il diritto del lavoro organizza i rapporti di lavoro professionale tra il datore di lavoro e il lavoratore individualmente e il collettivo dei dipendenti..

Pertanto, il diritto del lavoro copre molte aree come il contratto di lavoro, la retribuzione, l’orario di lavoro, i congedi, la disciplina, l’occupazione, la formazione, la sicurezza e la salute sul lavoro, la contrattazione collettiva, lo sciopero o la rappresentanza del personale. Il diritto del lavoro è una specialità specializzata e complessa; ed è soprattutto un ramo in continua evoluzione. Per questo affidarsi ad un esperto resta la soluzione migliore.

Quando dovresti assumere un avvocato del lavoro?

Molestie morali, licenziamento ingiusto, ritardato pagamento del salario, infortunio sul lavoro, a differenza di un avvocato generalista, l’avvocato del lavoro padroneggia tutti gli aspetti di un’azienda e delle leggi a cui è soggetta. Si rivolge quindi sia ai privati ​​che alle aziende nell’ambito di un contenzioso, ad esempio.

L’avvocato del lavoro può intervenire presso un datore di lavoro anche in via ricorrente o occasionale, per supportarlo nella gestione legale della sua azienda: reclutamento, promozione o sanzione, regolamento interno, contratto di lavoro, contenzioso…

Qual è il suo ruolo?

Come in tutte le specificità, l’avvocato del lavoro è a disposizione per difendere, consigliare e guidare il proprio cliente sulle varie procedure nonché sulle leggi disciplinate dal Codice del lavoro, al fine di trovare le soluzioni più eque. Grazie alla sua analisi e alla sua solida conoscenza del diritto contrattuale, del diritto commerciale o del diritto tributario, può quindi determinare con precisione tutti i passaggi da seguire dalla trattativa amichevole al processo.

Scegli un buon avvocato per difenderti

La scelta di un buon avvocato nasce prima di tutto da un rapporto di fiducia, ma anche dalle competenze che possiede nella sua disciplina. Sebbene il passaparola sia il modo migliore, oggi ci sono vari modi per trovare un avvocato specializzato in diritto del lavoro, soprattutto attraverso internet. Tutti gli avvocati in Francia forniscono una directory online che elenca gli avvocati nelle vicinanze.

Un’altra soluzione, avvicinarsi a un’azienda riconosciuta come NovLaw. Situato a due passi dal tribunale di Lione (69003), questo studio di diritto del lavoro e diritto sociale beneficia di competenze reali e di un’ampia gamma di servizi adatti a privati ​​e professionisti: redazione di contratti di lavoro, comitato sociale ed economico, supporto in risorse umane, audit sociale, mediazione, ecc. NovLaw offre un approccio innovativo al diritto attraverso l’implementazione della consultazione in videoconferenza.

Leave a Comment