Come funziona il rilevatore di tracce Bluetooth di Google su dispositivi Android

PARIGI, 13 aprile (Benin News / EP) –

Google sta lavorando da settimane su una funzionalità che avviserebbe gli utenti Android della presenza di dispositivi nelle vicinanze. Bluetooth decanocidas, come a Etichetta aerea a partire dal Melae questa protezione sarà integrata nella sezione del menu Sicurezza ed Emergenza dello smartphone.

L’ex editore di XDA Developers e ora caporedattore tecnico di Esper, Mishaal Rahmanha fornito una panoramica di come Google prevede di integrare questa nuova funzionalità nei dispositivi Android dai servizi di Google Play.

La protezione sarà inclusa nella sezione Sicurezza ed emergenze del dispositivo Android come “Avvisi dispositivo sconosciuto”.

Questa nuova funzionalità è descritta come la capacità di localizzare “Dispositivi Bluetooth nelle vicinanze” per cui l’utente “sarà avvisato” se uno di essi si trova “nelle vicinanze”. Inoltre, è possibile attivare e disattivare questi avvisi, e include l’opzione per ripetere la scansione oltre al numero di dispositivi sconosciuti già rilevati.

Questa nuova informazione arriva dopo che il media specializzato 9to5Google ha individuato, a fine marzo, in una versione APK di un’applicazione Google, un insieme di righe di codice che suggeriscono una tale funzionalità.

La funzione di Google per il rilevamento dei tracker Bluetooth segue Tracker Detect, l’app di Apple lanciata alla fine del 2021 che fa quanto segue le stesse funzioni anche su dispositivi Android.

Leave a Comment