Come faccio a impostare uno stato personalizzato in Gmail e Google Chat?

Se sei un utente di Google Chat, sarai felice di sapere che ora puoi impostare uno stato personalizzato. Come ha notato Ron Amadeo di Ars Technica, Google ha iniziato a implementare la funzione di stato personalizzato in Google Chat sul Web e Google Chat in Gmail.

Per chi non lo sapesse, Google Chat attualmente ti consente di impostare il tuo stato su “Automatico” in base all’attività e “Non disturbare” per disattivare le notifiche o “Imposta via”. Queste tre opzioni sono contraddistinte da punti di diversi colori (rispettivamente verde, rosso e bianco). Viene visualizzato automaticamente anche un quarto stato “Inattivo” di colore arancione in base alla tua attività recente.

Con questa nuova funzionalità, puoi impostare qualsiasi messaggio di stato che desideri. Per impostare uno stato personalizzato in Gmail, fai clic sull’indicatore di stato in alto a destra accanto alla barra di ricerca e scegli “Aggiungi stato”.

Una volta che sei qui, vedrai una serie di stati preimpostati, tra cui “Torna presto”, “In trasporto”, “In congedo per malattia” e “In vacanza”. Puoi scegliere uno di questi stati o definirne uno tuo dalla casella di testo presente sopra.

Se scegli di impostare uno stato personalizzato, tutto ciò che devi fare è aggiungere il testo, opzionalmente scegliere un’emoji che rifletta il tuo stato d’animo e impostare il tempo di scadenza dello stato. Per impostazione predefinita, i tempi di scadenza dello stato sono: 30 minuti, 1 ora, 4 ore, fine giornata o settimana. Puoi personalizzare la durata in base alle tue preferenze e fare clic su “Fatto” per salvare le modifiche.

Puoi seguire gli stessi passaggi per impostare uno stato chat personalizzato per Google Chat in Gmail Web.

L’emergere di Google Workspace

Dato che è stato rinominato lo scorso ottobre, Google Workspace (ex G Suite) ha subito molte modifichesia internamente che a livello di utente. Tutte queste modifiche fanno parte della spinta di Google a offrire un’esperienza di produttività più integrata unendo Gmail, Chat e Meet. All’inizio di questo mese, Google Workspace è diventato disponibile per tutti, inclusi gli utenti con account gratuito. Insieme a questo lancio, l’azienda ha anche semplificato la navigazione nel client web di Gmail e ha rinominato le “stanze” di Google Chat in “salotti”.

Google ha affermato che questa riprogettazione sarà seguita da diverse nuove funzionalità come indicatori di presenza e stati personalizzati. Apparentemente, questi stanno iniziando a essere implementati sul client Web Gmail e Google Chat. Assicurati di aver attivato l’esperienza Gmail integrata per accedere alle nuove funzionalità.

Leave a Comment