Come annunciare la tua partenza ai tuoi clienti

Ingrandire

Fonte: Shutterstock

Ecco fatto, è deciso: hai ceduto alle avances di un’altra azienda.

Resta da informare i tuoi clienti della tua partenza, che vorresti mantenere senza venir meno ai tuoi obblighi nei confronti del tuo futuro ex-gabinetto.

Il modo in cui informi i tuoi clienti è un momento importante nella tua carriera professionale, sottolinea Attorney at Work.

Non solo li informerai del tuo cambio di studio legale, ma permetterai loro anche di misurare l’impatto della tua partenza sulla loro attività in corso. Darai loro le informazioni di cui hanno bisogno per scegliere se continuare a lavorare con la tua ex azienda o con te… o altrove. L’unica regola è che il cliente decide.

Ma è anche importante sapere come abbandonare bene la pratica. Tuttavia, è prudente avvisare i clienti dopo aver annunciato la tua partenza per l’azienda.

Lettera congiunta

Idealmente, dovresti inviare ai clienti una lettera congiunta, scritta dall’azienda e da te. Questa lettera dovrebbe ricordare al cliente la libertà di scelta di essere consigliato nei suoi affari.

La lettera congiunta obbliga voi, l’azienda e voi, a porvi le giuste domande sulle condizioni concrete della vostra cessazione del rapporto di lavoro, in modo da adempiere ai rispettivi obblighi.

Soprattutto, dimostra che l’azienda e voi, anche in questa particolare situazione, cooperate nel migliore interesse del cliente. Puoi indicare che l’attività in corso può essere proseguita senza pregiudicare gli interessi del cliente. La lettera congiunta mostra la vostra professionalità ad entrambi.

Questa lettera ti consente anche di specificare la data precisa della tua cessazione del rapporto di lavoro, nonché l’avviso dopo il quale puoi richiederli nuovamente.

Ma una simile lettera congiunta non è sempre possibile: le due parti, l’azienda e voi, dovete concordare il modo di procedere, ma anche il contenuto finale della lettera.

Anche se può sembrare più facile evitare di comunicare, una buona preparazione e una comunicazione adeguata renderanno il passaggio meno stressante per te e per i tuoi clienti.

.

Leave a Comment