Carrefour e Leclerc ricordano i filetti di pesce venduti OVUNQUE in Francia

Listeria, Salmonella, E.coli… Nelle ultime settimane questi tre batteri hanno fatto notizia e si sono susseguiti scandali sanitari.

Carrefour e Leclerc: un nuovo promemoria nazionale

L’ultima: due colossi della vendita al dettaglio – Carrefour e Leclerc – stanno richiamando i prodotti alimentari venduti in tutta la Francia per il rischio della presenza della listeria monocytogene, l’agente responsabile della listeriosi.

La listeriosi è una malattia rara ma grave trasmessa all’uomo attraverso il cibo. Provoca sintomi abbastanza brutali come diarrea, dolore addominale, vomito, febbre alta…

Questa patologia è particolarmente pericolosa quando viene contratta da persone in gravidanza, anziane o immunodepresse.

Un lotto di filetti di eglefino affumicato Bourgain e figli

Mentre il sito del governo avanza Bere promemoriagli alimenti interessati dal presente richiamo sono commercializzati con il marchio Bourgain e figli e venduto in pescheria self-service.

Nello specifico si tratta di una partita di “filetti di eglefino affumicato” in vaschetta sottovuoto da 200 grammi, le cui referenze sono le seguenti:

Codici a barre: 3284570002139

Lotto: 133135

Bollo sanitario: FR 62.160.108 CE

Data di scadenza 23/04/2022

Data di inizio e fine marketing: dal 02/04/2022 al 23/04/2022

Se sei in possesso del prodotto richiamato, non consumarlo. Distruggilo o riportalo al punto vendita per ottenere il rimborso.

Anche da leggere

Leave a Comment