biologico, economico, i nostri consigli per mangiare meglio

Far consegnare piccoli piatti o generi alimentari veloci, raccogliere gli invenduti, cucinare con quasi niente… Abbiamo trovato abbastanza per aiutarci senza correre e senza spendere una fortuna.

Per mangiare biologico più economico, aderiamo all’e-commerce

auroremarket.fr, lafourche.fr, kazidomi.com: questi e-commerce promettono prodotti biologici di qualitàDal 30 al 50% in meno tutto l’anno. Per questo, vendono prodotti a marchio proprio (invece di lavorare con i fornitori) e sono in contatto diretto con produttori di limitare il più possibile gli intermediari. La condizione per vincere questi prezzi interessanti: iscriversi al mese o all’anno (costa tra i 60 e gli 80 € all’anno). Per ammortizzare tale costo sarà necessario effettuare un ordine da 1 a 2 volte al mese. Tutti e tre i siti offrono 30 giorni di prova gratuita.

Su o-poisson.fr, troviamo pesce proveniente da una pesca sostenibile, pescato il giorno prima e consegnato fresco e confezionato sottovuoto entro 24 ore ovunque in Francia tramite Chronofresh. Da non perdere, sezione “Suggerimenti” che mostra promozioni regolari.

Un piccolo aiuto nella lotta allo spreco alimentare

Abbiamo individuato un’abile commessa di cucina: Popotte Duck (potteduck.com). Questa app gratuita inventa ricette in base al contenuto del frigo e degli armadi, alla nostra dieta, al numero di persone a tavola… Ma il vero vantaggio è che pianifica tutti i pasti della settimana e genera il lista della spesa necessaria per aiutarci a sprecare meno e controllare il nostro budget.

Per cucinare facilmente con quello che abbiamo a portata di mano, ci sono anche SaveEat, KitchenPal o FrigoMagic, app che fanno l’inventario dei nostri avanzi per offrire ricette equilibrate. Versione Freezer, ci pensa Frizor. Unica pecca: devi scansionare tutti i prodotti e inventariali tu stesso in queste app…

Condivido con i vicini

Se tendi a cucinare per un reggimento o vai in vacanza con il frigo pieno: puoi rivendere gli avanzi e racimolare qualche euro su momiez.fr. Partecipano anche alcuni commercianti (panifici, ristoranti).

Soprattutto uniti, HopHopFood è un’app che promuove ilaiuto alimentare reciproco tra individui : mira a ridistribuire il cibo che sta per scadere collegando donatori e cercatori. Simpatico!

La nostra opinione sulle scatole da cucina

Contengono ingredienti e ricette passo dopo passo per preparare piatti deliziosi. E vengono consegnati a domicilio in abbonamento (è abbastanza flessibile e i prezzi diminuiscono in base al numero di pasti ordinati). Puoi anche aggiungere prodotti al tuo ordine: un cesto di frutta e verdura, formaggi, prodotti di salumeria… I nostri preferiti per rompere la routine e regalarsi di tanto in tanto:

…con le sue schede ricetta ben spiegate, ma soprattutto i suoi prodotti freschi e di stagione (e senza additivi) scelti con cura tra 120 produttori selezionati con cura. Miele dell’Alvernia, erbe fresche della Provenza, salmone affumicato tradizionale… Il sito fa in quattro per offrire qualità. Le ricette sono semplici e fantasiose (brodo tailandese, vellutata di crescione e pancetta affumicata, gustoso chirashi al salmone), e il servizio prevede davvero tutto, fino alla boccetta di spezie che farà la differenza. Prezzo: da € 45 per 2 ricette per 2-3 persone. Vuoi provare? Con il codice AVANTAGES25 vengono offerti 25 € sul primo ordine.

  • Rutabago (rutabago.com e versione app)

… sottolinea la consegna di cestini 100% biologici e il servizio è l’unico ad avere l’etichetta AB. La start-up molto impegnata rende un punto d’onore offrire solo prodotti sani e stagionali, tutti da cortocircuito. I suoi fondatori si rifiutano di lavorare con produttori che hanno serre riscaldate, nessun prodotto viene inviato per via aerea e il sito ha stretto una partnership con Biocoop. I punti di forza: poter scegliere scatole onnivore oltre che vegetariane, vegane o esclusivamente di pesce. E un abbonamento flessibile e non vincolante, cancellabile in un click. Per quanto riguarda i prezzi, conta approssimativamente tra 5 e 9 € a persona per una famiglia di quattro persone e puoi selezionare da 3 a 5 ricette. Consegna ovunque in Francia. Con il codice AVANTAGES20 ottieni uno sconto di 20€ sul primo ordine, riservato ai nuovi clienti.

  • Impiegati (https://lescommis.com)

… offre varie ricette, onnivori o vegetariani, ma anche ricette recenti per Bimby. Così, ogni settimana, alle altre 12 vengono aggiunte 4 ricette certificate Bimby. Occorrono dai 4 agli 8 € per piatto, a seconda del numero di porzioni ordinate. Il sito prevede di offrire presto ricette per un massimo di 8-10 persone, per facilitare l’organizzazione delle prossime grandi tavole con gli amici! Continua… Vuoi provare? Con il codice AVANTAGES40, sono 20 € offerti su ciascuno dei tuoi prossimi due ordini.

E anche : quitoque.fr Dove hellofresh.fr, siti essenziali, i migliori per la risoluzione dei problemi durante la settimana perché offrono una vasta gamma di ricette. Il rovescio della medaglia: l’origine dei prodotti. È difficile sapere davvero se provengono tutti dalla Francia… Su Hellofresh, alcuni provengono dalla sua piattaforma olandese, e su Quitoque, mancano ancora prodotti biologici e veramente locali e abbiamo notato alcuni intoppi nella consegna.

Alleati per rendere lo shopping meno noioso

Jow rende più facile cucinare e fare la spesa. Tramite app o sito web (jow.fr)descriviamo la sua casa, la sua attrezzatura e la sua dieta rispondendo ad alcune domande, poi il servizio ci proporrà di fare la spesa direttamente adattata alle ricette generate. Per questo, devi scegliere il marchio di vendita al dettaglio desiderato (tra cui Carrefour, Monoprix, Intermarché, Leclerc…), in consegna o in auto. La chiave: un notevole risparmio di tempo e denaro (evitiamo così di acquistare prodotti inutili) e, se necessario, possiamo aggiustare il nostro carrello.

L’app Appetia (anche su appétie.io) crea ricette su misura in un minuto per l’ispirazione. Il mosto: una nuova funzione nutritiva, che regala ricette adatte in caso di colesterolo, glicemia, disturbi digestivi, ecc. Nota: la versione semplice dell’app è gratuita, ma la versione premium con opzione nutrizionale è a pagamento, tramite un abbonamento mensile di 6,99€, senza impegno.

Mi viene consegnato rapidamente

Cajoo, Getir, Gorillas, Dija, Yango Deli… Dietro questi nomi ci sono app gratuite di nuova generazione che promettono consegne di shopping express in 10-15 minuti, a Parigi, Lione, Lille, Marsiglia, Bordeaux… e per meno di € 2. Il problema: difficile da risolvere perché questi “negozi veloci” spuntano come funghi. Utile per la risoluzione dei problemi se proprio non hai più niente in frigo o un amico si presenta all’improvviso per un aperitivo, meno se ti serve solo una baguette o un panetto di burro, perché il prezzo dei prodotti è spesso più alto che nei negozi.

everli.com ti permette anche di farti consegnare la spesa a casa tua in una decina di grandi città (Tolosa, Lione, Nantes, Nizza, Grenoble, ecc.) in meno di 24 ore e tramite i nostri supermercati preferiti (non piattaforme di stoccaggio). Il vantaggio: offerte di cashback istantaneo e partnership con Carrefour e Casino. Ma attenzione, i prezzi sono in media del 5% più cari rispetto ai siti dei negozi interessati. Esempio: la nostra bevanda preferita viene venduta a 3,75€ da Auchan via Everli, contro i 2,95€ direttamente sul sito auchan.fr.

Ritiro dell’invenduto: ecologico ed economico

Fenice (wearephenix.com) permette di identificare le aziende che offrono i propri articoli invenduti a prezzi scontati. I prodotti vengono messi in vendita 3 o 4 giorni prima della data di scadenza e puoi accumulare punti per risparmiare anche più del 50% promesso. I prodotti che non trovano acquirenti vengono donati ad associazioni o, se non più commestibili, ad allevamenti, centri ippici, ecc. come mangimi per animali.

Too Good To Go ti consente di acquistare oggetti invenduti da commercianti partner (panifici, ristoranti, ecc.) a un prezzo basso. La sua forza d’attacco: riunisce più di 11.000 negozi, dalle panetterie di quartiere ai supermercati consolidati. Basta venire all’ora stabilita per ritirare il tuo ordine.

Leave a Comment