appassionato di canicross, si qualifica per i mondi con il suo cane adottato alla SPA

Fino alla qualificazione al mondiale, organizzato a Plédran, in Bretagna, dal 28 all’1 aprileè maggio prossimo. Sono attesi 1.000 partecipanti da tutto il mondo. E tanti cani. La coppia di David Belo? Odino. 35 chili di muscoli, un vero campione a quattro zampe. Questo fedele compagno di corsa è entrato in questa famiglia di atleti due anni fa, quando David Belo lo ha incontrato alla Cognac SPA: “Dietro i cancelli, i cani saltano, possono fare paura. Ma a Bonbonnet, puoi portarli fuori: mi sono innamorato di lui. »

Atleta di punta

Valéry Tiracci, presidente della SPA Cognac al rifugio Bonbonnet, ricorda questo grosso mastino dalla storia tumultuosa. La struttura lo ha raccolto due volte dopo abbandoni consecutivi. Ricorda gli esordi di Odino, «un cane pazzo che saltava tutto il tempo, dice con tenerezza. Quindi aveva bisogno di qualcuno come David, con cui passare del tempo. Una bellissima avventura per questa palla d’amore. »

Leave a Comment