anticorpi sia protettivi che complici

Gli anticorpi hanno anche un ruolo nella fuga immunitaria o “tempesta di citochine” che porta alla morte dopo l’infezione da Covid-19, secondo un nuovo lavoro americano.

Ritenuti protettivi, gli anticorpi sviluppati dal nostro corpo a seguito di un’infezione da Covid-19 potrebbero benissimo essere “spade a doppio taglio”, concludono i ricercatori del Boston Children’s Hospital (Stati Uniti). Il loro lavoro, pubblicato sulla rivista , mostra che questi anticorpi sono probabilmente responsabili della fuga immunitaria che causa la mortale “tempesta di citochine” nei pazienti gravemente colpiti.

Monociti, queste cellule immunitarie che pensavamo non fossero state colpite dal Covid-19

Come la cavalleria che trasporta nemici incatenati sulle loro cavalcature, gli anticorpi prodotti dal nostro sistema immunitario portano con sé i virus attaccandosi a loro. Quindi li consegnano a grandi cellule immunitarie responsabili di inghiottire e distruggere tutto. Queste cellule sono in particolare i monociti e la loro forma che risiedono nei tessuti, i macrofagi. Queste cellule trasportano rispettivamente nessuna e poche molecole ACE2 sulla loro superficie, questi recettori che fungono da punto di ingresso per il virus Covid-19 per l’infezione. Per questo il loro contagio con il famoso coronavirus è finora passato inosservato. Tuttavia, sembra che il SARS-CoV-2, il virus Covid-19, abbia trovato il modo di entrare dalla finestra.

Studiando il sangue fresco di 22 pazienti ricoverati in ospedale per Covid-19 grave, rispetto al sangue fresco di 19 donatori sani, i ricercatori americani hanno fatto un’osservazione sorprendente. “Circa il 6% dei monociti del sangue dei pazienti ricoverati in ospedale con Covid-19 sono infetti da SARS-CoV-2“, riportano nel loro articolo.”Questo è un numero importante nel contesto dello studio, poiché le cellule morenti vengono rapidamente eliminate dal corpo“, spiega Judy Lieberman, prima autrice, in un comunicato stampa. Nei polmoni, questi sono “circa il 10% dei monociti e l’8% dei macrofagi polmonari dei pazienti (che) erano infetti“.

Il suicidio dei monociti infetti partecipa alla fuga immunitaria fatale

La finestra attraverso la quale re[…]

Per saperne di più su sciencesetavenir.fr

VIDEO – Cina: fallimento della strategia zero Covid-19

Leggi anche

Leave a Comment